Seguici su

Snowboard

Snowboardcross, tutti contro Alessandro Haemmerle nella rassegna iridata maschile. L’Italia punta su Sommariva e Visintin

Pubblicato

il

I Mondiali 2021 di snowboardcross sono ormai prossimi a iniziare. I grandi della disciplina, infatti, si giocheranno il titolo iridato a Idre Fjäll, Svezia, questo giovedì. Il primo favorito per il successo, in campo maschile, è l’austriaco Alessandro Haemmerle, il quale ha conquistato la Coppa del Mondo nel 2018/2019 e nel 2019/2020 e in questa stagione ha vinto la seconda tappa della suddetta manifestazione a Chiesa in Valmalenco.

L’Italia punta soprattutto su Lorenzo Sommariva e Omar Visintin, rispettivamente secondo e terzo classificato l’anno scorso in Coppa del Mondo. Al momento colui che sembra godere del miglior stato di forma è Sommariva, il quale, a Chiesa in Valmalenco, ha colto un terzo e un settimo posto. Visintin, invece, nelle gare in questione, le uniche tappe di Coppa del Mondo che si sono svolte in quest’annata, è sembrato ancora un po’ imballato.

Il Bel Paese, inoltre, avrà al via della rassegna iridata altri due ottimi atleti quali Filippo Ferrari e Michele Godino, che a Chiesa in Valmalenco non hanno sfigurato. Oltre ad Haemmerle, invece, gli altri rivali più insidiosi sono il francese Merlin Surget, il canadese Eliot Grondin, lo spagnolo Lucas Eguibar, il neerlandese Glenn De Blois, vincitore a sorpresa della prima gara di Chiesa in Valmalenco, l’austriaco Jakob Dusek e i vari membri della pattuglia statunitense, vale a dire Hagen Kearney, Jake Vedder, Alex Deibold e il campione uscente Mick Dierdorff.

[sc name=”banner-dirette-live”]

Foto: Lapresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online