Omloop Het Nieuwsblad 2021, Anna van der Breggen: “E’ sempre bello andare all’attacco, non facile vincere per il vento contrario”

Tra qualche mese Anna van der Breggen dirà addio al mondo del ciclismo. Per il momento, però, in sella alla sua bici, la neerlandese continua a dare spettacolo e a conquistare successi su successi. La campionessa del Mondo in carica, nonché vincitrice dell’ultimo Giro Rosa, oggi ha iniziato il 2021 alla grandissima trionfando l’Omloop Het Nieuwsblad.

Van der Breggen, che dal ritorno alle competizioni dopo lo stop dovuto al Covid è tremendamente in fiducia, si è imposta in solitaria levandosi di ruota tutte le rivali sul Bosberg. La neerlandese, peraltro, ha potuto contare anche su una SD Worx fortissima, la quale ha sovrastato le altre squadre durante la gara.

Queste le dichiarazioni rilasciate, dopo la corsa, da van der Breggen a Sporza: “La mia squadra oggi era fortissima. Tutte e sei avevamo chance di vittoria. Abbiamo corso nel modo giusto, ci siamo motivate a vicenda e abbiamo sfruttato al meglio la superiorità numerica. Demi Vollering si è mossa per prima, ma è stata ripresa. Dunque è toccato a me attaccare. Nel finale c’era vento contrario e non è stato facile resistere. Ma a me piace correre così e sono davvero felice di aver vinto. Al momento non penso ancora alla vita dopo il ciclismo, voglio divertirmi ancora un po’“.

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Anna Van der Breggen Omloop Het Nieuwsblad 2021

ultimo aggiornamento: 27-02-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Mick Schumacher prova il sedile della Haas: “Non vedo l’ora di guidare”

Rugby, PRO14 2021: Zebre-Dragons 26-15. Torna al successo la franchigia federale