Eurolega 2020-2021: lo Zenit San Pietroburgo piega nuovamente l’Olimpia Milano

Lo Zenit San Pietroburgo si conferma la bestia nera dell’Olimpia Milano e infligge la seconda sconfitta, su due incontri disputati in stagione, ai meneghini. I russi, nell’odierno match di Eurolega 2020-2021, si sono imposti con il risultato finale di 79-70. Il migliore in campo è stato uno strepitoso Kevin Pangos autore di una doppia doppia da 16 punti e 10 assist.

La partita ha visto lo Zenit portarsi avanti dopo pochi minuti dall’inizio del primo quarto e guidare fino alla pausa lunga. Un Gudaitis polemico ex ha realizzato 10 punti e raccolto 5 carambole nei primi due periodi, dimostrandosi una spina nel fianco per la difesa milanese. I meneghini, ad ogni modo, dopo aver toccato anche il -10, grazie alle giocate di Micov, Rodriguez e Roll, sono riusciti a riportarsi a -2 in chiusura della seconda frazione di gioco.

Nel terzo periodo l’Armani, spinta da Punter e Shields, è stata in grado di completare l’aggancio e la partita ha visto i due sodalizi scambiarsi, più volte, la leadership. Le due squadre sono rimaste a contatto fino a tre minuti dalla sirena. Uno scatenato Kevin Pangos, ben coadiuvato dal solito Gudaitis, però, nel momento chiave della sfida, ha permesso allo Zenit di piazzare un parziale di 11-2 che ha portato i suoi sul 71-62 a due primi e trenta secondi dal termine. L’Olimpia, stavolta, non è riuscita a reagire e l’incontro è andato in archivio con la vittoria dei russi.

IL TABELLINO DI ZENIT SAN PIETROBURGO – OLIMPIA MILANO 79-70 (19-15, 21-23, 14-16, 25-16)
ZENIT: Rivers 3, Zakharov 0, Pangos 16, Fridzon, Hollins 2, Thomas 10, Baron 13, Pushkov, Zubkov 3, Poythress 10, Ponitka 6, Gudaitis 16
MILANO: Punter 16, Micov 5, Moraschini, Roll 7, Rodriguez 10, Tarczewski, Biligha, Cinciarini, Delaney 4, Shields 15, Hines 9, Datome 4

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Eurolega 2020-2021 Olimpia Milano Zenit San Pietroburgo

ultimo aggiornamento: 22-02-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

UAE Tour 2021, Tadej Pogacar: “Domani la prova più dura. Sono in una buona posizione, spero di avere le gambe giuste”

“Staffetta italiana ‘a un Bormolini’ dalla medaglia? Le scelte sono fatte da chi è lì per farle” ‘Bersaglio Mobile’ con René Laurent Vuillermoz