VIDEO Juventus-Genoa 3-2 d.t.s., Highlights, gol e sintesi: Rafia regala i quarti ai bianconeri nei tempi supplementari

Una vittoria più sofferta del previsto per la Juventus di Andrea Pirlo, impegnata nell’ottavo di finale di Coppa Italia 2021 di calcio. All’Allianz Stadium i bianconeri affrontavano il Genoa e i pronostici erano nettamente a loro favore.

Il calcio, però, è strano e la vittoria nei tempi supplementari della Vecchia Signora per 3-2 lo dimostra. Campioni d’Italia avanti 2-0 dopo 23′ grazie ai gol di Kulusevski e di Morata, che sembravano aver messo in discesa il confronto. La realizzazione, però, di Czyborra al 28′ ha riaperto i giochi. Una Juve non troppo convincente e nella ripresa il gol del pari firmato da Melegoni al 74′ ha costretto la formazione di Pirlo a giocarsi la qualificazione nell’extra-time.

E’ arrivata al 104′ la rete del giovane tunisino Rafia, su assist di Morata, a decidere la partita di Torino in favore della compagine juventina che quindi affronterà nei quarti di finale la vincente tra Sassuolo e SPAL. Di seguito gli highlights del match:

GLI HIGLIGHTS DI JUVENTUS-GENOA 3-2 

JUVENTUS-GENOA 1-0: IL GOL DI KULUSEVSKI

JUVENTUS-GENOA 2-0: IL RADDOPPIO DI MORATA

JUVENTUS-GENOA 2-1: IL GOL DI CZYBORRA

JUVENTUS-GENOA 2-2: IL PAREGGIO DI MELEGONI

JUVENTUS-GENOA 3-2: IL GOL VITTORIA DI RAFIA

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

NBA: James Harden ai Brooklyn Nets in una trade a quattro squadre

Hockey pista, Serie A1: Forte dei Marmi batte Valdagno! Lodi ne approfitta e va in testa