Slittino, Rieder-Rastner esaltanti! Tripudio azzurro a Igls, vittoria in doppio!

L’Italia torna sul gradino più alto del podio nella Coppa del Mondo di slittino su pista artificiale e lo fa nel doppio, disciplina nella quale non riusciva ad andare a segno da oltre cinque anni (gli ultimi a trionfare Obertstolz/Gruber a Park City nel 2015). Ad Igls (Austria), nella tappa che è andata a sostituire quella cancellata in Corea a Daegwallyeong, ad imporsi sono Ludwig Rieder e Patrick Rastner, autori di una prova eccezionale.

Stagione da incorniciare per gli altoatesini, che sono tornati ai livelli ai quali erano attesi, dopo un paio di annate da dimenticare anche per problemi fisici. Il successo di oggi è il primo della carriera nel massimo circuito internazionale, ma arriva dopo una serie di prestazioni strepitose (quest’anno mai fuori dalla top-10, spesso e volentieri tra i migliori cinque). Gara monstre: miglior tempo nella prima manche, gestione nella seconda nonostante la pressione e trionfo in 1’19”436.

Seconda posizione per i lettoni Sics/Sics, staccati di 81 millesimi, mentre terzi giungono gli austriaci Steu/Koller a 0.84. Per i padroni di casa risultato importante in chiave classifica di Coppa: allungano ancora sui rivali Eggert/Benecken (solo quinti) e chiudono quasi definitivamente i conti per la sfera di cristallo, quando mancano solamente due gare al termine.

A completare la giornata da sogno per gli italiani ci sono anche le performance di Rieder/Kainzwaldner e dei giovani Nagler/Malleier, rispettivamente sesti e settimi.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci di fondo, Coppa del Mondo Lahti 2021: nello skiathlon femminile dominio della norvegese Therese Johaug

Sci alpino, Sofia Goggia epica! Poker in discesa, terza Elena Curtoni! L’Italia conquista Crans Montana!