Sci alpino, Federica Brignone sul podio in superG a Crans Montana. Dominio Gut-Behrami, spreca Goggia

Trionfo di Lara Gut-Behrami nel superG di Crans Montana. La svizzera conquista la seconda vittoria consecutiva in questa specialità (ventottesima in carriera in Coppa del Mondo), dominando la gara di casa. Semplicemente perfetta la ticinese, che ha tenuto linee perfette lungo tutto il tracciato, infliggendo distacchi molto elevati alle avversarie.

Infatti in seconda posizione ha chiuso l’austriaca Tamara Tippler a 93 centesimi dalla vetta. Sul podio sale anche una positiva Federica Brignone, che ha accusato un ritardo di 1.02 dalla vincitrice. Un superG comunque molto azzurro, perché al quarto posto si è classificata Francesca Marsaglia, che ha assaporato il secondo podio della carriera in Coppa del Mondo.

Tanti rimpianti per Sofia Goggia. La bergamasca è uscita proprio ad una porta dal traguardo, dopo essersi sbilanciata sul salto finale. L’azzurra era a sei decimi da Gut e quindi il podio era praticamente certo. Si tratta della seconda uscita consecutiva per Goggia nella specialità, dopo quella di St.Anton.

Quinto posto per la svizzera Priska Nufer (+1.13), che ha preceduto l’austriaca Ricarda Haaser (+1.39) e Marta Bassino, settima a 1.41 dalla vetta. Completano la Top-10 la svizzera Corinne Suter (+1.52), la norvegese Kajsa Vickhoff Lie (+1.55) e l’altra elvetica Joana Haehlen (+1.78).

Sono uscite anche Elena Curtoni e Roberta Melesi, mentre Laura Pirovano ha chiuso a 2.02 dalla vetta.

In classifica di specialità Lara Gut-Behrami allunga in maniera importante. La svizzera guida con 245 punti, davanti alla connazionale Corinne Suter (169), Federica Brignone (165) e Marta Bassino (162).

 

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Classifica Coppa del Mondo sci di fondo 2021: Alexander Bolshunov domina la generale nonostante la squalifica odierna

Rally Montecarlo 2021, Sebastian Ogier inizia alla grande la stagione. 2° Elfyn Evans