Sci alpino, cancellata la prima prova cronometrata della discesa libera maschile

Il meteo non promette nulla di buono e così salta la prima prova cronometrata della discesa maschile valida per la Coppa del Mondo di sci alpino in programma a Kitzbuehel, in Austria. Il nuovo programma prevede ora due prove cronometrate mercoledì e giovedì e le due discese venerdì e sabato, con il super-G che si disputerà domenica.

Dunque oggi non si gareggia, mentre le due prove cronometrate di mercoledì 20 e giovedì 21 scatteranno alle ore 11.30, lo stesso orario in cui venerdì 22 e sabato 23 si disputeranno le due discese (la prima sarà il recupero di quella cancellata a Wengen).

Cambia invece l’orario per il super-G (inizialmente previsto venerdì 22), che domenica 24 scatterà alle ore 10.20. Sono sei i rappresentanti dell’Italia convocati: Emanuele Buzzi, Davide Cazzaniga, Matteo Marsaglia, Dominik Paris, Florian Schieder e Pietro Zazzi.

NUOVO PROGRAMMA KITZBUEHEL (20-24 GENNAIO)

Mercoledì 20 gennaio
Prima prova discesa Kitzbuehel, ore 11.30

Giovedì 21 gennaio
Seconda prova discesa Kitzbuehel, ore 11.30

Venerdì 22 gennaio
Discesa Kitzbuehel (recupero Wengen), ore 11.30

Sabato 23 gennaio
Discesa Kitzbuehel, ore 11.30

Domenica 24 gennaio
Super-G Kitzbuehel (spostato dal 22 gennaio), ore 10.20

Diretta tv su RaiSport+HD, Eurosport 1
Diretta streaming su RaiPlay, Eurosport Player
Diretta live testuale su OA Sport

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

NBA 2020-2021: si ferma CJ McCollum. Almeno una settimana di stop per l’asso dei Portland Trail Blazers

Ciclocross: perché l’Italia, tra gli uomini, è indietro rispetto ad altre Nazioni?