Prada Cup, Ben Ainslie: “La scuffia di American Magic? Ineos si sarebbe ritirata, impossibile riparare la barca”

Ineos Uk si sta godendo un posto al sole visto che si è già qualificata alla Finale della Prada Cup grazie al primo posto ottenuto nel round robin. Il successo di sabato scorso contro Luna Rossa sta facendo ancora discutere per il rovente incrocio finale non punito dalla giuria. Nel frattempo il timoniere Ben Ainslie è tornato a scrivere sulle colonne del Daily Telegraph. Il quattro volte Campione Olimpico tiene infatti una rubrica sul quotidiano britannico e in una delle ultime corrispondenze da Auckland si è soffermato sulla scuffia di American Magic e sulla riparazione a tempo di record dello scafo. Gli statunitensi hanno rimesso in sesto Patriot e da venerdì 29 gennaio potranno essere in acqua per la semifinale contro Luna Rossa.

Il timoniere di Ineos si è chiesto cosa sarebbe successo se fosse stata la barca britannica a scuffiare e la risposta è stata estremamente chiara: “Ho chiesto a uno dei nostri ingegneri più esperti se noi saremmo stati in grado di tornare per la semifinale se ci fosse successa la stessa cosa e lui mi ha detto che non avrebbe avuto nessuna disponibilità. Dunque American Magic è stata brava a riuscirci“.

Ben Ainslie ha parlato anche del suo equipaggio: “Io e Giles Scott (il tattico, ndr) ci capiamo al volo e ci fidiamo sempre l’uno dell’altro. Queste barche sono molto complesse e ci sono ancora margini per estrarre il massimo dal mezzo. Ad esempio non siamo ancora completamente a nostro agio con vento leggero“.

Foto: Luna Rossa Press

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vuelta a España 2021: l’11 febbraio sarà svelato il percorso

Atletica, Yaroslava Mahuchikh salta 2 metri a Udine! Alessia Trost tocca 1.93 e prova il minimo olimpico