Prada Cup, il confronto tra Luna Rossa e Ineos. Bruni: “Ci asfaltano in poppa? Non è così”. I numeri

Luna Rossa ha perso tre regate contro Ineos Uk valide per il round robin della Prada Cup e ora si prepara per la semifinale contro American Magic. L’imbarcazione italiana tornerà in acqua ad Auckland (Nuova Zelanda) a partire da venerdì 29 gennaio, l’obiettivo è ovviamente quello di vincere quattro regate contro gli statunitensi e accedere così all’atto conclusivo per avere una rivincita contro i britannici.

Gabriele Bruni, fratello di Francesco (timoniere dell’imbarcazione italiana insieme all’australiano James Spithill), ha analizzato analiticamente la situazione sul suo profilo Facebook: “Cosa ho visto? Luna Rossa e GBR hanno percorso 11 lati di bolina (compresi i 2 della regata annullata). 5 boline le ha vinte LR, 5 boline le ha vinte GBR. 1 esattamente pari alla boa di bolina Nota : la prima regata (quindi 3 boline) è quella in cui LR è partita male dietro GBR per cui GBR è sempre stata avanti. Questo vuol dire che delle 8 boline fatte dopo una partenza quasi pari, LR ne ha vinte 5, 1 è stata pari e GBR ne ha vinte 2 (ovviamente , purtroppo, decisive)“.

Il siciliano prosegue:Hanno fatto, naturalmente, anche 11 lati di poppa di cui 6 vinti da GBR, 5 vinti da LR. Questo conteggio tiene conto, esclusivamente, di quale barca passa avanti alla boa ed è quindi scevro da filosofia e mitologia. Per quelli che “GBR ci asfalta in poppa” faccio notare che all’ultimo lato di poppa dell’ultima regata hanno girato esattamente pari la boa di bolina e poi GBR è passata avanti di 5 mt circa all’incrocio tanto discusso, 5 mt a 45 nodi credo siano 0,1 sec“.

E sulla penalità non comminata ai britannici sabato:Ultimo dato interessante. Ho sentito al telefono 8 giudici/arbitri che stimo molto, riguardo l’ultimo incrocio di ieri, 6 giudici avrebbero dato penalità a GBR, 2 avrebbero dato bandiera verde, tutti e 8 hanno detto che ovviamente possono basarsi soltanto sulle immagini che abbiamo tutti a disposizione“.

Cosa ho visto?
Luna Rossa e GBR hanno percorso 11 lati di bolina ( compresi i 2 della regata annullata)
5 boline le…

Pubblicato da Gabriele Bruni su Domenica 24 gennaio 2021

Foto: Luna Rossa Press

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

FOTO Come va la riparazione di Patriot? American Magic: “Sta tornando alla vita”. Domani in acqua?

Luna Rossa ha problemi di lingua e gerarchia? Devoti: “Devono parlare italiano a bordo. Bruni deve comandare”