FOTO Rossella Fiamingo, buon anno…in jacuzzi! La scollatura fa infuocare i follower

Rossella Fiamingo accende il 2021: su Instagram la schermitrice italiana classe 1991 ha postato una foto con la quale ha fatto impazzire i suoi follower. La spadista azzurra si sta concedendo qualche giorno di relax all’Isola Bella Infinity Suites e si è fatta scattare una foto in una jacuzzi, in cui mostra tutta la sua bellezza.

Nata a Catania, è argento olimpico in carica nella spada individuale, mentre ai Mondiali è stata oro nel 2014 e nel 2015, e di bronzo a squadre nel 2011, nel 2014 e nel 2019. Agli Europei è stata d’argento nel 2015 e bronzo a squadre nel 2014, nel 2015 e nel 2019.

LE FOTO SU INSTAGRAM DI ROSSELLA FIAMINGO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rossella Fiamingo (@rossellina91)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rossella Fiamingo (@rossellina91)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rossella Fiamingo (@rossellina91)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rossella Fiamingo (@rossellina91)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rossella Fiamingo (@rossellina91)

Foto: Bizzi Federscherma

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Rossella Fiamingo

ultimo aggiornamento: 02-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mike Tyson continuerà a combattere! “Farò esibizioni. Ho ricevuto molte richieste”. Nel 2021 ancora sul ring!

Paralimpiadi Tokyo 2021, Andrew Parsons è fiducioso: “Ce la faremo, saranno dei Giochi grandiosi”