Classica Comunitat Valenciana 2021: il percorso ai raggi X. Ghiotta occasione per gli sprinter

Finalmente ci siamo, nonostante un continuo susseguirsi di cancellazioni, la Classica Comunitat Valenciana 1969 – Gran Premi Valencia è riuscita a reggere il suo ritorno dopo ben sedici anni, mantenendo la promessa di aprire le danze della stagione europea 2021. Il tutto con i suoi 150 chilometri tra La Nucia e Valencia previsti nella giornata di domenica 24 gennaio. 

A caratterizzare in particolar modo la rassegna iberica ci penserà il GPM di seconda categoria del Coll de Rates, una delle ascese più emblematiche della provincia di Alicante e della Costa Blanca, nonché la principale asperità che i corridori dovranno affrontare nella Classica Comunitat Valenciana 2021. Il gruppo partirà da La Nucia in direzione di Callosa d’En Sarrià e Bolulla, e praticamente dopo soli 20 chilometri, i corridori dovranno affrontare proprio il Coll de Rates lungo i suoi 14,2 km di salita.

Il tutto per una prima parte impegnativa e una seconda completamente pianeggiante. Dalla vetta si scenderà verso Parcent, Alcalalí, Llosa de Camacho, Pedreguer, Beniarbeig, Ràfol d’Almunia e Pego. Da questo momento la gara lascerà la provincia di Alicante ed entrerà in quella Valenciana attraverso Oliva. L‘unico sprint intermedio di giornata è presente nella cittadina di Xeraco, al chilometro 88.

Poiché poco prima, precisamente da Gandía, la corsa si svolgerà parallelamente al mare, l’influenza del vento potrebbe ribaltare in breve tempo le sorti della gara. Da questo momento in poi, attraverso le cittadine di Tavernes de la Valldigna, Cullera, Mareny de Barraquetes, El Perelló, El Saler e Pinedo, i corridori si ritroveranno davanti 70 km completamente pianeggianti in cui le squadre dei velocisti tenteranno la qualunque per proteggere gli uomini di punta pensando ad una più che probabile volata finale.

PERCORSO CLASSICA COMUNITAT VALENCIANA 2021

Foto: Lapresse

 

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Clasica Comunitat Valenciana 2021

ultimo aggiornamento: 20-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, EuroCup 2020-2021: Trento butta via un vantaggio monstre, ma alla fine batte il Krasnodar

Pallanuoto femminile, pagelle Italia-Olanda 7-7: benissimo Marletta, Giustini e Palmieri