Ciclismo, Joao Almeida mette nel mirino la Vuelta a España 2021

Il portoghese Joao Almeida è stato una delle grandi sorprese dell’ultimo Giro d’Italia. Il corridore della Deceuninck-Quick Step, il quale nel 2018 era giunto secondo alla Corsa Rosa U23, ha vestito la maglia rosa per quindici giorni e ha concluso il grande giro nostrano al quarto posto, davanti a nomi ben più quotati rispetto a lui come Vincenzo Nibali e Jakob Fuglsang.

Stante quanto dichiarato dallo stesso Almeida a Record, però, il suo focus, nel 2021, si sposterà sulla Vuelta a España. D’altronde al Tour de France, al momento, per lui lo spazio sarebbe poco, dato che la Deceuninck darà le chiavi della squadra a Julian Alaphilippe e Sam Bennett, mentre al Giro d’Italia è in programma l’esordio in un Grand Tour dell’enfant prodige Remco Evenepoel, il quale, nonostante la giovanissima età, ha chiaramente le credenziali per puntare già alla maglia rosa finale.

Il successo finale del grande giro spagnolo, peraltro, può essere un obiettivo concreto per Almeida. La Vuelta, infatti, per via della conformazione del territorio della penisola iberica, non può proporre frazioni come la Pinzolo-Laghi di Cancano che è costata il Giro al lusitano. Anzi, le frazioni di montagna, solitamente, presentano arrivi su salite non particolarmente lunghe, ma dalle pendenze estreme. Un terreno ove un atleta esplosivo come Almeida potrebbe trovarsi particolarmente a suo agio.

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Joao Almeida Vuelta a España 2021

ultimo aggiornamento: 14-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dakar 2021, Giovanni Enrico si impone tra i quad nell’undicesima tappa. Anton Shibalov domina nei camion

Biathlon, Dorothea Wierer è magica e si arrende alla sola Eckhoff nella sprint di Oberhof. Hauser ancora a podio