Calcio: Lazio-Roma 3-0. I biancocelesti conquistano d’autorità il derby della Capitale della 18a giornata di Serie A

Lazio-Roma 3-0: questo è il risultato del primo derby capitolino mai disputato di venerdì. Un inedito assoluto, quello dell’anticipo della 18a giornata di Serie A 2020-2021 valido anche come stracittadina numero 153 che giova alla formazione biancoceleste, corsara in quella che è probabilmente la miglior performance dell’anno grazie alla rete di Ciro Immobile e alla doppietta di Luis Alberto.

L’inizio è già per sua natura tutto in favore della Lazio, che impegna più volte la difesa giallorossa con Marusic, Lazzari e Immobile, che all’8′ manda la palla nelle braccia di Pau Lopez dopo un’azione pericolosa. Si muove la Roma al 10′ con una combinazione Dzeko-Mkhitaryan, ma al 14′ arriva la distrazione fatale di Ibanez, che, dimentico di Lazzari, si fa portar via palla: per Immobile segnare è un gioco da ragazzi. Passano dieci minuti e c’è il raddoppio di Luis Alberto, con Lazzari che lo serve e gli consente di piazzare il destro vincente. I giallorossi tentano una reazione soprattutto con Mkhitaryan, che si fa vedere propositivo in più di un’occasione, senza però particolare fortuna. Immobile potrebbe avere un’altra chance, ma su lancio lungo di Leiva manca del tutto il pallone. Dopo 2′ di recupero si va al riposo.

Al ritorno in campo non c’è più Veretout: al suo posto Pedro. Il brivido maggiore dei primi dieci minuti è offerto dallo scontro Immobile-Lazzari per perdita di equilibrio del primo: i due, comunque, restano in campo senza conseguenze. Pau Lopez è costretto a bloccare diverse conclusioni, ora proprio di Immobile, ora di Luis Alberto, ora di Milinkovic-Savic. La Roma non riesce a proporsi spesso in avanti, e così la Lazio ha tutto lo spazio per poter realizzare il terzo gol, ancora con Luis Alberto, al 68′ dopo il doppio cambio Leiva-Escalante e Caicedo-Akpa Akpro. Lo spagnolo scarica alle spalle del portiere giallorosso un bel destro a giro. Tranne che per un grande intervento di Reina su Dzeko poco prima dei sei minuti di recupero, la Roma non riesce nemmeno coi cambi a essere abbastanza incisiva da rimettere in qualche modo in piedi la partita.

LAZIO-ROMA 3-0

GOL: Immobile 14′, Luis Alberto 24′ e 68′

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (dall’83’ Hoedt); Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva (dal 66′ Escalante), Luis Alberto, Marusic; Caicedo (dal 66′ Akpa Akpro), Immobile (dall’83’ Muriqi). All. Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini (dal 71′ Borja Mayoral), Smalling, Ibanez; Karsdorp, Villar (dal 60′ Cristante), Veretout (dal 46′ Pedro), Spinazzola (dal 71′ Carles Perez); Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

[sc name=”banner-dirette-live”]

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Basket femminile, Serie A1 2021: Virtus Bologna impegnata a Vigarano, Ragusa va a Sassari nel derby delle isole

NBA: rinviata la doppia sfida tra Washington Wizards e Cleveland Cavaliers