Calcio, Inter-Benevento 4-0, doppietta di Romelu Lukaku e poker nerazzurro a San Siro

Poker dell’Inter a San Siro nel match valido per 20° turno del campionato di calcio di Serie A 2020-2021. I nerazzurri hanno battuto il Benevento con un netto 4-0 frutto dell’autorete di Improta al 7′ e delle realizzazioni di Lautaro Martinez e di Romelu Lukaku (doppietta). Vittoria d’autorità della Beneamata che quindi tiene il passo dei cugini del Milan e rimane in seconda posizione a -2 in classifica generale, confermando il vantaggio sulla Juventus (5 lunghezze di margine). Il Benevento di Filippo Inzaghi rimane a quota 22 punti in 12ma posizione.

PRIMO TEMPO – Antonio Conte vara il suo solito 3-5-2 con Eriksen cervello del centrocampo, assistito da Barella e Gagliardini, mentre davanti ci sono Lukaku e Lautaro Martinez, in difesa si rivede Ranocchia. Inzaghi risponde un 3-4-2-1: Improta riferimento offensivo, coadiuvato da Ionita e Viola. La partita si mette subito in discesa per i padroni di casa. Il calcio di punizione di Eriksen dalla trequarti viene deviato dal citato Improta e niente da fare per Montipò. All’11’ il Benevento protesta per un contatto molto dubbio in area tra Ranocchia e Lapadula, ma si gioca senza l’intervento della VAR. Al 34′ Hakimi sfiora il raddoppio: grande palla di Eriksen per l’esterno, che da pochi passi di testa manda sul fondo. Al 36′ ancora Inter pericolosa con Lautaro Martinez: contropiede ben orchestrato dai nerazzurri, nato da una giocata dell’argentino, palla a Barella che scambia con il sudamericano e quest’ultimo non trova la porta.

SECONDO TEMPO – Dopo 3′ è la traversa della porta di Montipò a essere scossa da Eriksen: sinistro dal limite del centrocampista danese, con deviazione della difesa giallorossa. Al 57′ arriva il secondo gol dell’Inter grazie a Martinez, che con determinazione insacca. Al 67′ errore marchiano del portiere del Benevento, il cui rinvio viene intercettato da Lautaro e Lukaku si trova il pallone sul sinistro e non sbaglia. Al 78′ arriva la doppietta del calciatore belga, che così si dimentica le polemiche del derby e sfrutta una grande giocata di Sanchez. Finisce dunque 4-0 al Meazza.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket femminile, Serie A1 2021: vincono Venezia e Schio, primo successo per Battipaglia

VIDEO Inter-Benevento 4-0: highlights e sintesi. Poker dei nerazzurri al Meazza, doppietta di Lukaku