Ben Ainslie: “Baratterei i miei 4 ori olimpici per vincere la America’s Cup per la Gran Bretagna”

Ben Ainslie è uno dei più grandi velisti di tutti i tempi. Il britannico ha vinto quattro medaglie d’oro consecutive alle Olimpiadi: trionfi nel Laser a Sydney 2000, Atene 2004, Pechino 2008, Londra 2012, preceduti dall’argento di Atlanta 1996 (mai nessuno ha vinto come lui ai Giochi). Il 43enne è il timoniere della barca britannica Ineos Uk, che negli ultimi due giorni ha infilato tre vittorie consecutive nella Prada Cup, il torneo che designa lo sfidante di Team New Zealand per la America’s Cup.

Il baronetto inglese è stato molto chiaro in un’intervista: “Baratterei le mie cinque medaglie olimpiche pur di vincere la Coppa America“. Parole significative che esplicano l’enorme importanza della Coppa America per il velista bitannico, già vinta nel 2012 con gli americani di BMW Oracle. La Coppa delle 100 Ghinee è nata proprio nel Regno di Sua Maestà nel lontano 1851, ma l’Union Jack non ha mai sventolato…

VIDEO DICHIARAZIONI BEN AINSLIE:

[sc name=”banner-dirette-live”]

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Giro d’Italia 2021, novità sul percorso: Zoncolan e Tre Cime di Lavaredo all’orizzonte? Tutti gli ultimi scenari

Slittino doppio, Steu/Koller vincono a Oberhof e si lanciano verso il titolo, quinti Rieder/Rastner