Basket, EuroCup 2020-2021: Milos Teodosic nominato MVP della Regular Season

Euroleague Basketball ha premiato Milos Teodosic come MVP della stagione regolare dell’EuroCup 2020-2021 di pallacanestro maschile. Il playmaker serbo della Virtus Bologna si è reso protagonista di un ottimo avvio di stagione specialmente in campo europeo, trascinando le Vu Nere al primato del gruppo C con un fantastico record di 10 vittorie e nessuna sconfitta. La compagine bianconera è ancora imbattuta quest’anno in EuroCup (vanta il miglior bilancio assoluto della manifestazione), dopo aver sconfitto tra le altre nel proprio raggruppamento i russi del Lokomotiv Kuban, i francesi del Monaco e gli spagnoli del MoraBanc Andorra.

Teodosic, in meno di 25 minuti a partita, ha messo a referto una media di 14,6 punti, 6,4 assist e 4,9 falli subiti per incontro. Da segnalare la miglior prestazione del fenomenale giocatore serbo, capace di ottenere la bellezza di 29 punti e 5 assist in occasione della fondamentale vittoria in trasferta della Segafredo in Russia contro il Lokomotiv Kuban. Il 33enne nativo di Valjevo, inserito l’anno scorso nel miglior quintetto del decennio in Eurolega, punta adesso a vincere per la prima volta in carriera l’EuroCup dopo aver trionfato nella massima competizione continentale con il Cska Mosca nel 2016.

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Basket EuroCup 2020-2021 Milos Teodosic

ultimo aggiornamento: 05-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallamano, Mondiali 2021: la Francia farà a meno di Nikola Karabatic, ecco i convocati da Guillaume Gille

Sci alpino, un gennaio con ben 7 slalom! Alex Vinatzer cerca continuità in vista dei Mondiali