Slittino, Coppa del Mondo Altenberg 2020: vincono ancora Steu/Koller, battuti i tedeschi. Quinti Rieder/Rastner

Dopo la doppietta in quel di Igls arriva il tris per Thomas Steu e Lorenz Koller. Gli austriaci in questo inizio di stagione della Coppa del Mondo di slittino su pista artificiale sono davvero dominanti: anche in terra tedesca, ad Altenberg, riescono ad imporsi nel doppio. Per loro è la settima affermazione in carriera, addirittura la terza sul catino teutonico.

La Germania, da anni padrona della disciplina, deve nuovamente arrendersi al doppio austriaco che oggi è riuscito a rimontare nella seconda run. L’equilibrio ha regnato sovrano, ma sia i detentori della sfera di cristallo Eggert/Benecken, che i campioni olimpici Wendl/Arlt, sono stati costretti a piazzarsi in seconda e terza posizione. Il ritardo è minimo: 8 e 19 millesimi, tanto basta per far volare ancor di più in cima alla classifica di Coppa Steu/Koller. Da segnalare sempre costanti i lettoni Sics/Sics, quarti.

In casa Italia ancora più che positivi Rieder/Rastner, che trovano la terza top-5 stagionale chiudendo quinti. Più lontani invece Nagler/Malleier, decimi, e Rieder/Kainzwaldner, dodicesimi.

gianluca.bruno@oasport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Andry84
Andry84
1 mese fa

Materiali non all’altezza purtroppo, austriaci e tedeschi hanno fatto a gara a chi scendeva più di traverso e nonostante questo hanno finito primi secondi, Rieder e Rastner sono scesi molto più puliti ma purtroppo il gap in termini di materiali su questo tracciato è enorme.
Un po’ di gare di slittino le ho viste ma sinceramente nelle ultime stagioni si vedono discese con molti errori che fanno segnare tempi nettamente migliori di discese molto più lineari e pulite, per di più con tempi di spinta comparabili.

Antonella Bellutti candidata alla guida del CONI: sfida Giovanni Malagò

Rugby, Tri Nations: Australia- Argentina, gialli, rossi e alla fine un pareggio. Titolo agli All Blacks