Pattinaggio artistico: Kamila Valieva, ecco il triplo axel! La fuoriclasse domina la short alla quinta tappa della Coppa Di Russia

Giornata di fondamentale importanza per il mondo del pattinaggio artistico. In occasione dello short program della quinta tappa della Coppa Di Russia 2020, in fase di svolgimento presso la MegaSport Arena di Mosca, nella specialità individuale femminile Kamila Valieva ha infatti sbaragliato la concorrenza presentando per la prima volta in carriera il triplo axel, realizzandolo con entrambe le braccia in su durante la rotazione ma con un leggerissimo step out all’arrivo. Un traguardo importantissimo per l’atleta di Eteri Tutberidze, una delle candidate alla medaglia d’oro olimpica in vista dei giochi di Pechino 2022.

La nativa di Kazan ha convinto per l’ennesima volta la giuria grazie al suo splendido programma cucito su misura, ricchissimo di passi difficili e imbastito da salti come il triplo flip e la combinazione triplo lutz/triplo toeloop eseguita in zona bonus. Facendo il pieno in termini di grado di esecuzione in tutte le tre trottole presentate e sfoggiando una complicata sequenza di passi, valutata di livello 4, la Campionessa Mondiale Junior in carica ha conquistato nel segmento 86.20 (46.24, 36.96), mettendo di fatto l’ipoteca sulla vittoria finale.

A ben diciannove lunghezze di distanza si è piazzata in seconda posizione provvisoria Ksenia Tsibinova, artefice di una performance caratterizzata dal triplo lutz combinato con il triplo toeloop, dal doppio axel e da un triplo rittberger non eccezionale valutata complessivamente 67.59 (37.31, 30.28), tre punti in più di Anastasia Tarakanova, la quale ha rallentato la sua corsa ruotando solo doppio il toeloop in combinazione con il triplo lutz, accontentatosi di 64.18 (34.06, 30.12).

Il programma libero andrà in scena domenica 6 dicembre a partire dalle ore 13:45 italiane.

CLASSIFICA SHORT PROGRAM INDIVIDUALE FEMMINILE

FPl. Nome Punti KP PP
1 Kamila VALIEVA
Mosca, CSO “Sambo-70”, dipartimento “Crystal”
86.20 1
2 Ksenia TSIBINOVA
Mosca, SSHOR CSKA loro. S.A. Scarabeo
67.59 2
3 Anastasia TARAKANOVA
Mosca, SK “Army of Figure Skating”
64.18 3
4 Valeria KOSTINA
Regione di Tula, OXSHOR
53.93 4
5 Daria OKLADNIKOVA
Territorio di Krasnoyarsk, SSHOR “Rassvet”
52.38 5
6 Ksenia OKLADNIKOVA
Territorio di Krasnoyarsk, SSHOR “Rassvet”
51.77 6
7 Daria PARINOVA
Regione di Kirov, scuola secondaria “Dymka”
47.39 7

fabrizio.testa88@gmail.com

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI PATTINAGGIO ARTISTICO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: International Skating Union (Figure Skating, JGP Event)

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, risultati FP3 GP Sakhir 2020: Verstappen vola sul giro secco, 2° Bottas, 7° Russell. Ferrari ancora in difficoltà

Mario Balotelli resta in Italia: ormai è fatta per l’approdo al Monza di Berlusconi