Nuoto, Assoluti invernali 2020: i risultati delle serie lente (19 dicembre). Galossi vola nei 200 sl e ottiene il suo primato

E’ andata in scena l’ultima mattinata delle serie lente degli Assoluti invernali 2020 di nuoto, competizione valida per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo nel 2021. Nella piscina di Riccione si sono alternate atlete e atleti per rispettare il protocollo anti-Covid.

Nelle gare riservate alle donne, i 50 stile libero sono stati ad appannaggio di Carlotta Marinucci (25″99), unica ad abbattere il muro dei 26″, mentre i 200 dorso hanno premiato Sara Pusceddu (2’16″99). Nella unica serie dei 200 rana Sofia Amati ha timbrato il cartellino in 2’36″09 e Sveva Schiazzano ha posto il proprio sigillo nei 400 stile libero in 4’18″12. Infine curioso confronto tra Anna Conti e Carlotta Gilli, campionessa paralimpica delle vasche, che si sono affrontate nei 200 misti, vinti da Conti in 2’24″16 a precedere Gilli (2’29″89).

Venendo alle specialità maschili, la scena è stata monopolizzata da Lorenzo Galossi. Il talentuoso classe 2006, dopo aver impressionato nei 400 sl, si è ripetuto nei 200 stile libero, con la heat vinta in 1’51″91, migliorando il suo personal best. Un segnale di forte vitalità da parte sua, miglior crono per lui nelle serie mattutine. Nei 200 dorso Giulio Ciavarella ha toccato la piastra in 2’04″97, mentre Lorenzo Scalini ha posto il proprio marchio nei 50 delfino in 24″28. A completare il quadro, da segnalare i migliori riscontri di Cosimo Bugli nei 200 rana in 2’16″45 e di Pietro Paolo Sarpe nei 200 misti in 2’03″66.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Assoluti invernali nuoto 2020 Lorenzo Galossi

ultimo aggiornamento: 19-12-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

America’s Cup World Series: Luna Rossa batte Ineos e dà filo da torcere a New Zealand nel day-3

Rugby, Challenge Cup 2020-2021: Benetton Treviso-Agen annullata, positivi tra i veneti