LIVE Monaco-Virtus Bologna 68-74, EuroCup basket in DIRETTA: le V-Nere vincono con un’incredibile rimonta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

La cronaca della partita

La nostra diretta live finisce qui. Grazie per averci seguito, alla prossima!

Tra le tante cause del meltdown del Monaco, probabilmente la più importante sono i tiri liberi. Ben nove errori dalla lunetta, su ventitré tentativi, per i monegaschi.

Nei primi venti minuti la Virtus aveva segnato 22 punti contro i 40 dei monegaschi. Nella ripresa le V-Nere hanno messo a referto 52 punti contro i 28 degli avversari.

68-74 2/2 ai liberi di Markovic. E’ finita, la Virtus trionfa completando un incredibile rimonta. A fine primo tempo le V-Nere erano sotto di diciotto punti.

Perde palla anche Bost, fallo su Markovic a tre secondi dal termine. La Virtus la mette in ghiaccio.

68-72 2/2 ai liberi per Teodosic, +4 Virtus.

Rebic perde palla e Teodosic subisce fallo a undici secondi dal termine.

68-70 Gamble sbaglia ambedue i liberi, ma Weems prende il rimbalzo in attacco e regala il vantaggio alla Virtus. E’ il primo della partita per le V-Nere.

O’Brien sbaglia da due, dall’altra parte del campo Gamble subisce fallo da Knight a 24 secondi dal termine del match.

68-68 Gamble ristabilisce la parità su assist di Markovic.

68-66 2/2 ai liberi per Lessort.

1’48” alla fine della partita, time out Monaco.

66-66 TEODOSIC REGALA IL PARI ALLA VIRTUS CON LA PRIMA TRIPLA DELLA SUA PARTITA.

66-63 -3 Virtus con due liberi di Abass.

66-61 Rimbalzo in attacco e canestro di Gamble dopo un errore di Weems.

66-59 O’Brien fa 1/2 ai liberi. Poco più di tre minuti alla fine.

65-59 Due punti per Abass.

65-57 O’Brien riporta Monaco a +8.

63-57 1/2 ai liberi per Lessort.

62-57 Milos subisce anche il fallo, segna il libero e la Virtus è a -5.

62-56 Teodosic da due.

62-54 Gamble da due, nuovo -8 Virtus.

62-52 Knight prende il rimbalzo in attacco e serve Bost che segna dall’arco.

59-52 1/2 ai liberi di Lessort.

58-52 Due punti per Pajola.

58-50 Canestro da due di Lessort.

56-50 bomba di Abass, -6 Virtus.

Finisce qua un terzo quarto ove la Virtus ha dimezzato il suo svantaggio dal Monaco.

56-47 Ricci prende il rimbalzo in attacco dopo un errore di Abass e serve Hunter che segna da due.

56-45 Bost segna due liberi pesanti.

54-45 Una bomba di Weems propizia un parziale di 7-0 con cui la Virtus torna in singola cifra di svantaggio.

54-42 Pajola porta la Virtus a -2.

54-40 Ricci da due.

54-38 Canestro da due di Rebic.

52-38 1/2 ai liberi per Inglis.

51-38 1/2 ai liberi per Bost.

50-38 Altri due punti di Gamble.

50-36 Canestro da due di Bost.

48-36 Abass porta la Virtus a -12.

48-34 2/2 ai liberi per Gamble.

48-32 Bost segna una tripla pesante per tenere indietro le V-Nere.

45-32 Gamble da due.

45-30 Due punti per Knight.

43-30 Bomba di Ricci.

43-27 1/2 ai liberi per Gamble.

43-26 Knight rispedisce indietro la Virtus con una bomba.

40-26 Canestro da due di Weems.

40-24 Ricci apre le marcature.

20.00 Si riparte.

Finisce qua il secondo quarto, padroni di casa avanti di ben 18 punti.

40-22 1/2 ai liberi per Ricci.

40-21 2/2 ai liberi per Inglis.

38-21 1/2 ai liberi per Knight.

37-21 Bomba di Rebic!

34-21 Canestro e fallo per Hunter che realizza il libero aggiuntivo.

34-18 Due liberi a segno per O’Brien.

32-18 Altri due punti per Weems.

32-16 Canestro da tre per Knight.

29-16 Due punti per Weems su assist di Markovic.

29-14 Due punti per Willis.

27-14 Due liberi a segno per Teodosic.

27-12 Yeguete da due.

25-12 Teodosic apre il secondo quarto coi primi due punti della sua partita.

Finisce qua il primo quarto con il Monaco sopra di ben quindici punti.

25-10 Segna dall’arco anche Ndoye.

22-10 Bomba di Rebic!

19-10 Segna Tessitori su assist di Teodosic.

19-8 +11 Monaco con Yeguete.

17-8 Knight ruba palla a Tessitori, si precipita dall’altra parte del campo e segna.

15-8 Altri due punti per Lessort

13-8 Canestro da due di Gamble.

13-6 Altra bomba di Bost.

10-6 Due liberi a segno per Weems.

10-4 Bomba di Bost.

7-4 Alibegovic prende il rimbalzo in attacco, dopo una tripla sbagliata da Weems, e segna.

7-2 Adams segna i primi due punti per le V-Nere.

7-0 Canestro da due di Knight.

5-0 Tripla di O’Brien.

2-0 Lessort segna i primi due punti del match.

19.00 E’ tutto pronto per la palla a due

18.45 Buonasera a tutti amici ed amiche di OA Sport. Il match tra Monaco e Virtus inizierà tra un quarto d’ora.

Buonasera amici ed amiche di OA Sport e benvenuti alla nostra DIRETTA LIVE di Monaco-Virtus Bologna, l’ottavo match della fase a gironi di Eurocup 2020-2021 per le V-Nere. Al momento il sodalizio bolognese guida il gruppo C con un record di sette successi e zero sconfitte ed è già sicuro del passaggio del turno. Più che dal campo, però, le preocupazioni per la Virtus arrivano dallo spogliatoio, che è un subbuglio dopo le vicende degli ultimi giorni riguardanti coach Sasha Djordjevic.

L’allenatore serbo era stato esonerato dopo la sconfitta di domenica contro Sassari. Ciò aveva scatenato le ire di uno dei giocatori chiave della Virtus, Stefan Markovic, il quale aveva pubblicamente criticato la società e sembrava pronto a fare armi e bagagli e ad andarsene. Tuttavia, nel corso della giornata di ieri, la dirigenza delle V-Nere ha fatto un passo indietro, reintegrando Djordjevic, e Markovic, per ora, continuerà a vestire la maglia del nobile team bolognese.

La nostra DIRETTA LIVE inizierà alle 19.00. Vi aspettiamo a quell’ora, mi raccomando, non mancate!

luca.saugo@oasport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket: Virtus Bologna, che rimonta! Dal -19 alla vittoria, sbancato il campo del Monaco. Primo posto matematico nel girone di EuroCup

Basket, Cremona asfalta Cantù nel recupero della 7ª giornata di Serie A