LIVE Milan-Lazio 3-2, DIRETTA Serie A calcio: Theo Hernandez riporta il Milan capolista nel recupero

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A

GLI HIGHLIGHTS DI MILAN-LAZIO 3-2

GLI HIGHLIGHTS DI ROMA-CAGLIARI 3-2

22.57 La nostra DIRETTA LIVE termina qui. Grazie a tutti coloro che ci hanno seguito in questa splendida partita e a presto con gli appuntamenti calcistici qui su OA Sport.

22.55 Ecco le pagelle di questa splendida partita:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma 7; Calabria 6,5 (90+1 Dalot), Kalulu 6, Romagnoli 5,5 , Hernández 8; Tonali 6,5, Krunić 6; Saelemaekers 6 (64′ Castillejo 6, 90+2 Maldini), Çalhanoğlu 7,5, Rebić 7; R. Leão 6(79′ Hauge). A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Conti, Musacchio, Duarte, Brahim Díaz, Colombo. Allenatore: Pioli 7.

LAZIO (3-5-2): Reina 6,5 ; Patric 5,5 (88′ Hoedt), Luiz Felipe 6, Radu 6; Lazzari 6, Milinković-Savić 6,5 (73′ Pereira 6), Escalante 6,5, Luis Alberto 7, Marušić 5; Immobile 6,5 (73′ Akpa Akpro 6), Correa 5,5 (32′ Muriqi 6). A disposizione: Strakosha, Alia, Armini, Franco, Adeagbo, Cataldi. D. Anderson, Caicedo. Allenatore: S. Inzaghi 6,5.

22.50 Una Lazio straordinaria non è bastata per fermare un Milan che non si arresta davanti a niente. Partita straordinaria e a ritmi altissimi dall’inizio alla fine: i rossoneri passano subito avanti di due gol con Rebic e Calhanoglu. Da qui in avanti comincerà un monologo Lazio: sale un cattedra Luis Alberto che segna la rete dell’1-2 dopo il rigore fallito da Immobile e proprio lo spagnolo serve un assist magistrale per la rete dl centravanti della Nazionale. Quando sembra tutto finito, ecco che il Milan torna a creare occasioni nel finale di partita fino all’epilogo finale con Theo Hernandez che decide il match con il suo sesto gol stagionale. Milan che si issa a 34 punti e rimane primo in classifica.

FINITA A SAN SIRO!!! IL MILAN LA VINCE IN ZONA CESARINI CON UN SUPER THEO HERNANDEZ E RIMANE CAPOLISTA!

90+3′ Cross da calcio d’angolo di Calhanoglu verso Theo Hernandez che stacca altissimo e batte Reina!!

90+2′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL!!!!!! THEO HERNANDEZ ALL’ULTIMO RESPIRO FA 3-2!!!!!

90+1′ Altra giocata splendida di Theo Hernandez insieme a Rebic: libera Radu in calcio d’angolo.

90′ Il Milan sembrava sulle gambe e invece ha creato una doppia occasione nel giro di un minuto che potevano consegnare i tre punti ai rossoneri.

87′ ALTRA OCCASIONE PER REBIC! Pallone riconquistato da Tonali che innesca Rebic: l’ex Fiorentina parte sul filo del fuorigioco e calcia a lato di un soffio.

86′ CLAMOROSA OCCASIONE PER IL MILAN! Progressione impressionante di Theo Hernandez sulla sinistra, pallone in mezzo verso Rebic: Reina riesce miracolosamente a deviare.

85′ Intervento irregolare da parte di Luis Alberto nei confronti di Castillejo: può ripartire il Milan.

83′ Tenta un cross Lazzari: primeggia Donnarumma con l’uscita alta.

80′ Krunic si lancia verso la porta e viene messo giù platealmente da Akpa Akpro: ammonito anche l’ex Salernitana.

79′ Fuori un esausto Leao e dentro Hauge per questo finale di partita.

78′ Intervento brusco di Theo Hernandez su Pereira, a gamba alta: giallo per lui. Il terzino franco-spagnolo salterà la gara di Benevento, in quanto era diffidato.

76′ Muriqi difende bene palla su Tonali e si prende un ottimo calcio di punizione.

74′ Doppio cambio per Inzaghi: fuori a sorpresa Immobile e Milinkovic-Savic e dentro Akpa Akpro e Pereira.

73′ CHE OCCASIONE PER LA LAZIO! Calcio d’angolo battuto da Luis Alberto, tacco volante di Muriqi: smanaccia d’istinto Donnarumma che salva i suoi.

72′ Tiro di Immobile dalla distanza: deviazione di Kalulu, sarà calcio d’angolo.

69′ OCCASIONE PER LUIS ALBERTO! Percussione del centrocampista iberico che calcia troppo debolmente e il pallone è preda del portiere.

67′ Milinkovic-Savic predica calma alla sua squadra. La Lazio può abbassare leggermente i ritmi dopo essere andata al cento per cento dalla metà del primo tempo in poi.

64′ Ammonito Luis Alberto che stende Calabria dopo un’ottima scorribanda. Nel frattempo è uscito Saelemakers per far spazio a Castillejo.

63′ Grande reazione della Lazio dopo i primi due gol subiti nel primo tempo. Ha preparato davvero bene la partita Inzaghi con i suoi giocatori che disegnano il campo in maniera splendida.

60′ Luis Alberto serve un pallone telecomandato di prima verso Immobile che si ritrova davanti a Donnarumma: piatto al volo che trafigge il portiere e riporta il risultato in parità. Pareggio strameritato dei biancocelesti.

59′ GOOOOOOOOOLLLLLLLL!!!!! 2-2!!! IMMOBILE CON UN GOL MAGNIFICO PAREGGIA!!

58′ Calhanoglu finta il tiro e scarica verso Saelemakers che si allunga troppo il pallone e favorisce la chiusura determinante di Radu.

56′ Prova a ripartire Theo Hernandez in contropiede ma viene tamponato in maniera intelligente e regolare da Luis Alberto.

55′ Ottima chiusura di Tonali in copertura su Milinkovic-Savic. Ennesimo angolo per gli ospiti.

54′ Tentativo di Immobile dalla distanza: conclusione centrale e presa sicura e comoda per Donnarumma.

52′ Calhanoglu scappa sulla sinistra saltando Milinkovic-Savic e si guadagna il calcio d’angolo.

50′ CHANCE PER MURIQI! Buon pallone di Lazzari proprio verso l’attaccante kosovaro che di mancino calcia largo.

48′ BORDATA DI CALHANOGLU! Cross tesissimo del turco sul quale non riesce ad intervenire di un soffio Romagnoli di testa.

47′ Inserimento di Theo Hernandez che viene contenuto da Marusic in corner.

46′ Muriqi al limite dell’area cerca un pallone verso Immobile, ma riconsegna di fatto il pallone ai rossoneri.

SI RIPARTE!

21.54 Esce Escalante, ammonito, e dentro Cataldi per dare qualità al centrocampo biancoceleste.

21.52 Vedremo come si svilupperà il secondo tempo. Se la Lazio continuerà a giocare con questa intensità può avere tutte le carte in regola per ribaltare l’inerzia della gara.

21.48 Il Milan continua ad essere una macchina da gol ed anche questa sera ha segnato due gol. Ecco l’incredibile statistica:

21.44 Per Rebic è arrivato il tredicesimo gol nel 2020. L’esterno d’attacco ex Eintracht ha svoltato proprio dall’inizio di quest’anno ed è stato spesso un elemento determinante.

21.41 Prima frazione di gioco davvero intenso dall’inizio alla fine. La squadra di Pioli comincia bene, incanalando la partita con due gol nei primi 17 minuti. Nella seconda parte di tempo è la formazione di Inzaghi a prendere il monopolio del gioco: una reazione che porta al gol di Luis Alberto dopo il rigore fallito da Immobile e da una spinta offensiva continua negli ultimi minuti.

FINISCE IL PRIMO TEMPO! 2-1 MILAN IN UNA PARTITA BELLISSIMA.

45+2′ Pallone in profondità di Luiz Felipe a cercare Immobile: Krunic mette il corpo davanti e l’attaccante della Lazio lo travolge. Punizione Milan che negli ultimi minuti ha sofferto meno le avanzate dei ragazzi di Inzaghi.

45′ Quattro minuti di recupero per il doppio check al VAR.

44′ Ammoniti entrambi gli allenatori: in precedenza Inzaghi per proteste, adesso Pioli per qualche parola di troppo nei confronti del quarto uomo.

43′ DONNARUMMA NON SI FA SORPRENDERE! Tira direttamente in porta da calcio d’angolo Luis Alberto: smanaccia il portiere del Milan.

41′ Brutto intervento di Krunic su Escalante che lo anticipa: ammonito anche l’ex Empoli e punizione per la Lazio da buona posizione.

39′ Possesso palla quasi ipnotico dei biancocelesti negli ultimi 5 minuti. Riesce ad uscire dalla “gabbia” Theo Hernandez che viene falciato da Escalante: giallo per il regista laziale.

36′ Tanta fatica per il Milan sia nel recupero palla, sia nella ripartenza: gli ospiti hanno alzato sensibilmente il baricentro e hanno preso tantissimo campo. I rossoneri non riescono ad uscire dalla propria metà campo.

34′ Molto veloce la Lazio a sviluppare il gioco da una parte all’altra di campo. Il Milan sta spendendo tanto per andare dietro a questi ritmi forsennati.

33′ Grande lettura difensiva di Calabria che anticipa un possibile intervento di Immobile. Ha reagito con grande decisione la squadra di Inzaghi dopo il doppio schiaffo.

32′ Non ce la fa Correa per un problema al polpaccio. Al suo posto entra Vedat Muriqi.

29′ Straordinario salvataggio di Kalulu! Pallone delicato di Milinkovic-Savic verso Immobile: intervento provvidenziale dell’ex Lione.

28′ GOOOOOLLLLL! SEGNA LA LAZIO CHE TORNA IN PARTITA CON LUIS ALBERTO. Immobile calcia dal dischetto e trova uno stupendo Donnarumma che devia sul palo, ma arriva a fare il tap-in di testa Luis Alberto.

26′ RIGORE PER LA LAZIO! Pestone di Kalulu in area ai danni di Correa, Di Bello va al VAR e concede il penalty.

25′ OCCASIONE PER CORREA! Splendido uno-due con Luis Alberto e pallone in calcio d’angolo.

24′ Correa e Immobile vanno a prendere la palla incontro, non riuscendo ad attaccare la profondità: tanti sono i punti di riferimento per la retroguardia rossonera.

22′ Problema muscolare per Donnarumma che rimane a terra dopo un tiro di Immobile. Si rialza comunque il portiere della Nazionale che pare poter continuare l’incontro.

21′ Dopo un’iniziale reazione degli ospiti con Marusic, la squadra di Pioli ha subito soffocato le illusioni biancocelesti con il raddoppio. Veramente concentrati e compatti i rossoneri, in evidente stato di fiducia mentale.

19′ Il penalty al Milan è stato assegnato per l’intervento falloso di Patric su Rebic e non per un fallo di mano.

17′ GOOOOLLLLL! CALHANOGLU!! 2-0 MILAN! Reina va a destra, il pallone a sinistra: Milan cinico e spietato. Primo gol stagionale anche per il turco.

15′ RIGORE PER IL MILAN! Splendido filtrante di Calhanoglu a liberare Rebic che eccede di altruismo cercando il pallone in mezzo. Il possesso torna al 12 rossonero che conclude verso la porta: si oppone Patric probabilmente con la mano e l’arbitro indica il dischetto. Il VAR conferma: è rigore.

12′ OCCASIONE LAZIO! Splendido pallone in profondità di Luis Alberto verso Marusic che tenta il diagonale: pallone a lato di un soffio.

11′ OCCASIONE PER LEAO! L’attaccante lusitano prova la botta potente dalla destra: respinge con qualche esitazione Reina.

10′ Calcio d’angolo battuto splendidamente per Calhanoglu: colpo di testa di Rebic all’angolino. Marusic si è completamente perso l’attaccante del Milan che ha potuto staccare liberamente.

9′ GOOOOOOOOOLLLLLLLLL!!!! 1-0 MILAN!!! REBIC!!!!!

8′ Conclusione alla distanza di Radu: pallone alto. Il centrale rumeno si era fatto ingolosire, visto lo spazio lasciatogli dalla retroguardia milanista.

5′ OCCASIONE MILAN! Kalulu legge alla grande una situazione difensiva e si sgancia facendo ripartire la sua squadra, apertura per Saelemakers che trova il mancino di Calhanoglu: pallone alto di non molto.

3′ Inizio di partita a ritmiche non altissime, sono i padroni di casa a fare la partita.

2′ Quattordicesima presenza in quattordici uscite stagionali per Davide Calabria, l’unico elemento sempre presente tra le fila del Milan.

1′ Ha preso un duro colpo Rafael Leao: il portoghese è stato tamponato senza particolari fronzoli da Luiz Felipe.

SI PARTE! PRIMO POSSESSO LAZIALE.

20.47 Saluto molto caloroso fra Inzaghi e Pioli: l’attuale tecnico della Lazio cominciò la propria avventura rilevando l’incarico proprio di Stefano Pioli.

20.44 Stanno facendo l’ingresso in campo le due formazioni. Vista l’assenza di Acerbi, sarà Immobile il capitano degli ospiti.

20.41 Ha parlato anche Paolo Maldini: “I test sono ogni tre giorni, non bisogna distogliere l’attenzione dall’obiettivo che è entrare nelle prime quattro. Abbiamo avuto i nostri alti e bassi e adesso stiamo raccogliendo i frutti del nostro lavoro. Papu Gomez? Il giocatore è dell’Atalanta, ancora è difficile parlare di mercato. Che io sappia non è in vendita.”

20.38 Queste le parole di Igli Tare, ds della Lazio, a DAZN: “In due, tre partite in casa sono state sconfitte pesanti. Non è mancato solo Luis Alberto, ma tutta la squadra. Con Simone Inzaghi ci siamo visti anche prima della partita, dobbiamo stare concentrati per la partita di stasera e poi ci sarà un incontro per valutare l’operato di questi mesi”.

20.33 Stefano Pioli nel riscaldamento ha indicato ai suoi giocatori di fare attenzione all’ampiezza della Lazio. Il gioco in orizzontale e le transizioni sono specialità della casa per i ragazzi di Inzaghi.

20.30 É appena finita al Bentegodi. L’Inter ha piegato 2-1 un ottimo Verona e si è issata provvisoriamente in testa alla classifica. Vedremo quale sarà la reazione del Milan nel match complicato di questa sera.

20.27 Questa la squadra arbitrale che dirigerà la gara di questa sera:

DI BELLO
PERETTI – FIORITO
IV: SACCHI
VAR: IRRATI
AVAR: PAGANESSI

20.22 Negli ultimi due incontri ufficiali giocati al Meazza, la Lazio ha battuto il Milan: la squadra di Inzaghi vinse in campionato 1-2 il 3 novembre 2019 grazie ai gol di Immobile e Correa e in Coppa Italia nella stagione 2018-2019 dove determinante fu ancora una volta Correa.

20.17 I rossoneri hanno cominciato alla grande la stagione sotto il profilo dell’incisività offensiva: sono quindici le partite consecutive con almeno due gol segnati dalla squadra di Stefano Pioli, record assoluto nella storia del campionato italiano.

20.12 La Lazio arriva rinfrancata a questo appuntamento: i biancocelesti hanno ottenuto tre punti di platino domenica scorsa in casa contro il Napoli che hanno catapultato la banda di Inzaghi più vicina alla zona Champions. In precedenza erano arrivati passi falsi a Benevento e nella sfida interna contro il Verona che avevano spento gli entusiasmi per la prolifica campagna europea.

20.07 Ottenere i tre punti questa sera non sarà sicuramente pratica semplice per il Diavolo. Oltre all’appurato valore dell’avversario, si aggiungono diverse contingenze per quanto riguarda titolari fissi come Ibrahimovic, Kjaer, Kessié e Bennacer.

20.03 L’Inter sta vincendo 2-1 a Verona sul campo dell’Hellas. In questo momento la squadra di Antonio Conte supererebbe in classifica proprio i rossoneri. Con questo risultato, al Milan sarebbe necessaria una vittoria per mantenere il primato al termine di questa giornata.

19.58 Simone Inzaghi opta per un 3-5-2 con Reina in porta, Luiz Felipe, Patric, Radu trio difensivo, Lazzari e Marusic laterali, Escalante vertice basso a sostutuire Leiva, Luis Alberto e Milinkovic-Savic ad inventare come mezz’ali. Davanti c’è il Tucu Correa ad affiancare Immobile.

19.54 4-2-3-1 di rito per Stefano Pioli con Gigio Donnarumma tra i pali, Romagnoli e ancora una volta Kalulu in difesa, Calabria a destra e Theo Hernandez a sinistra, Tonali-Krunic inedita coppia centrale, Calhanoglu, Saelemaekers e Rebic a supporto dell’unica punta: Leao.

19.50 Ecco le formazioni ufficiali dell’incontro:

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Krunic, Tonali; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. All. Pioli.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All. Inzaghi.

19.45 Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match di San Siro fra Milan e Lazio, valido per la quattordicesima giornata di andata del campionato di Serie A 2020-2021. Il calcio d’inizio è in programma fra un’ora, alle 20.45. Buon divertimento.

Come vedere Milan-Lazio in tv

Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del big match della quattordicesima giornata di Serie A 2020-2021. A San Siro si affrontano Milan e Lazio.

Il Milan non si può più nascondere: la squadra di Stefano Pioli giunge a questo appuntamento da capolista del campionato con 31 punti in classifica e a +1 sull’Inter. I rossoneri, nell’ultimo turno, hanno ripreso il passo vincendo a Reggio Emilia contro il Sassuolo dopo aver pareggiato contro Parma e Genoa. Sfida con la Lazio che porta con sé delle incognite, viste le numerose assenze (su tutti Ibrahimovic, Kessié, Bennacer, Rebic e Kjaer).

La Lazio è reduce da un successo convincente per 2-0 sul Napoli di Gattuso e si è portata a 21 punti, a -3 dalla zona Champions. La squadra di Inzaghi nelle ultime sette trasferte è rimasta imbattuta. Anche per i biancocelesti non mancano gli indisponibili: rimarranno fuori dalla contesa giocatori importanti come Acerbi, Lucas Leiva e Fares.

OA Sport vi offre la cronaca scritta live del big match della quattordicesima giornata del campionato di Serie A fra Milan e Lazio. La nostra diretta comincerà intorno alle 19.45 per annunciare le formazioni ufficiali dell’incontro ed introdurre al meglio questo confronto. Buon divertimento e buon futbol a tutti.

PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Hernandez; Krunic, Calhanoglu; Saelemaekers, Brahim Diaz, Hauge; Leao. All. Pioli.

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi.

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Serie A 2020-2021: il Milan si riprende la vetta nel recupero, pari per Atalanta e Napoli

Rugby, decisa la formula per la conclusione del PRO14. Nasce la Rainbow Cup