LIVE Fenerbahce-Olimpia Milano 71-79, Eurolega basket in DIRETTA: la squadra di Messina torna alla vittoria

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DI FENERBAHCE-OLIMPIA MILANO 71-79

Chiudiamo qui il nostro live e grazie per averci seguito

Quindici punti per Zach LeDay e tredici per Kevin Punter. Non bastano ai turchi i 16 di Pierre.

Milano domina per 30 minuti e arriva oltre il +20. Negli ultimi dieci minuti la squadra di Messina stacca la spina e il Fenerbahce arriva fino al -8 finale.

FINISCE QUI! HA VINTO L’OLIMPIA!

71-79 1/2 di Barthel.

70-79 Un solo libero per Rodriguez. Ultimi dieci secondi.

70-78 Pierre appoggia il -8. Ultimi quindici secondi.

68-78 Tripla di Westermann. Olimpia che ha staccato la spina e si è accontentata della vittoria.

65-78 Canestro di Westermann. Ultimi quaranta secondi.

63-78 Due liberi di Pierre.

61-78 Due liberi per Shields.

61-76 Tripla di Westermann.

58-76 Due liberi di Punter.

58-74 Punter vola in contropiede e segna il canestro che mette la parola fine sul match.

58-72 Schiacciata di Tarczewski che sblocca Milano

58-70 Dentro due liberi di Pierre. 3.45 alla fine.

56-70 Mahmutoglu trova due punti facili al tabellone.

Milano non segna più. Solo due punti in sei minuti.

Altra palla persa da Milano, con il fallo in attacco di Shields. Cinque minuti a fine partita.

Ora lo spettacolo latita. Tantissimi errore dei due attacchi.

52-70 Arresto e tiro di Datome.

52-68 Altri due del centro turco.

50-68 Bella schiacciata di Duverioglu.

FINISCE IL TERZO QUARTO! L’Olimpia continua ad alzare il muro difensivo e domina ad Istanbul.

48-68 DATOMEEEEEEEEEE! SULLA SIRENA LA TRIPLA DEL +20

Altra vittoria della difesa milanese. Ultimo tiro per l’Olimpia.

Terza palla persa consecutiva del Fenerbahce. Un minuto alla fine del quarto.

48-65 Rodriguez non sbaglia il libero supplementare.

48-64 RODRIGUEZ! Lo spagnolo “si mangia” Muhammed e segna in sottomano con il fallo del play naturalizzato turco.

46-62 Dentro anche il libero di Shields.

46-61 Canestro incredibile di Shields che trova anche il fallo di Mahmutoglu.

46-57 Barthel segna con il sottomano. Quattro minuti a fine terzo quarto.

44-57 Muhammed segna il libero dopo il tecnico fischiato a Micov.

43-57 Splendido canestro in penetrazione di Micov.

41-55 Arresto e tiro di Punter. C’era anche un fallo enorme sull’ex Bologna. Timeout per i turchi.

41-53 Grandissimo rimbalzo offensivo di LeDay, che poi appoggia al vetro il +12.

41-51 Appoggio al vetro di Pierre.

39-51 Tripla dall’angolo di Micov.

37-48 Splendido giro e tiro di LeDay.

37-46 De Colo replica subito.

35-46 Micov segna il primo canestro del secondo tempo.

SI RIPRENDE A GIOCARE!

FINISCE IL SECONDO QUARTO! Olimpia avanti all’intervallo di nove punti (44-35). Miglior marcatore Zach LeDay con 11 punti.

Non trova il canestro Milano.

Serie di attacchi sbagliati. Ultimi tre secondi per Milano per provare a chiudere il quarto con un canestro. Timeout per Messina.

35-44 Piazzato di Datome.

32-42 LEDAY TRIPLA!

32-39 Tripla di De Colo.

29-39 Mahmutoglu ferma il parziale milanese.

27-39 Delaney ruba palla e segna in sottomano.

27-37 Punter scappa in contropiede e segna facile in solitaria.

27-35 Arresto e tiro di Delaney. Timeout Fenerbahce. Cinque minuti all’intervallo.

27-33 Tripla di Punter!

27-30 Giro e tiro di Datome.

27-28 Hamilton segna sulla testa di Shields.

25-28 Canestro in penetrazione di Brooks.

FINISCE IL PRIMO QUARTO! Festival delle triple in questi primi dieci minuti. Olimpia avanti di un punto alla prima sirena.

25-26 Tripla di Pierre sulla sirena.

Rodriguez sbaglia ed ultimo possesso del quarto per Fenerbahce.

22-26 Un solo libero per Hamilton.

21-26 Hines viene stoppato, ma riprende il rimbalzo e appoggia al vetro. Parziale di 10-0 per Milano.

21-24 SHIELDS! TRIPLA!

21-21 Tripla di Datome. Due minuti a fine primo quarto.

21-18 Piazzato dalla media di Shields.

21-16 Tripla dall’angolo del Fenerbahce. Timeout per un Messina furibondo.

18-16 Sottomano di Hines.

18-14 Tripla frontale di De Colo.

15-14 Tripla del sorpasso di Barthel. Quattro minuti a fine primo quarto.

12-14 Bel canestro in penetrazione di Barthel.

10-14 Ancora LeDay! Tripla dall’angolo.

8-11 Splendida tripla di LeDay!

8-8 Tripla del pareggio di Ulanovas.

5-8 Dentro anche il libero del lungo americano.

5-7 Jumper di Tarczewski coon anche il fallo di Duverioglu

5-5 Tripla frontale di Delaney.

5-2 Tripla dall’angolo di Pierre.

2-2 Arresto e tiro di Punter.

2-0 Primi due punti della partita per De Colo.

18.46: SI COMINCIA!

18.43: Riconoscimento ad inizio partita per Gigi Datome dopo i cinque anni davvero eccezionali al Fenerbahce.

18.40: La notizia più importante per Milano è quella del ritorno di Sergio Rodriguez. Lo spagnolo aveva saltato le ultime tre sfide di Eurolega, che hanno visto Milano perdere due volte con Panathinaikos e Barcellona.

18.38: Milano è reduce dalla sconfitta in casa del Barcellona, con un crollo clamoroso negli ultimi cinque minuti (parziale 19-0). Oggi è una partita molto importante per la squadra di Messina, che affronta una diretta rivale nella corsa ai playoff.

18.33: Nei 18 precedenti, il Fenerbahce guida 12-6, con dieci vittorie consecutive dal 2014 fino alla partita d’andata della scorsa stagione, quando Milano vinse 87-74 con 22 punti di Sergio Rodriguez.

18.27: Queste le parole di Ettore Messina sulla sfida con il Fenerbahce “Come sempre in trasferta a livello EuroLeague, sarà una partita difficile contro un avversario profondo, atletico e con tante varianti tattiche a disposizione. Per noi ovviamente è un momento di calendario complicato, con pochissimo riposo tra una gara e l’altra. In ogni caso, dobbiamo prestare grande attenzione ai dettagli e alla coesione di squadra, come è successo per gran parte di questa stagione, contro una squadra di altissimo livello”

18.23: E’ sicuramente la partita di Gigi Datome, grande ex della serata “Torno in un posto che ho chiamato casa per cinque anni meravigliosi, ovviamente mi spiace che non ci sia pubblico, ma questo magari mi permetterà di concentrarmi più facilmente su una partita molto difficile, nella quel dovremo ripartire dalle cose buone che abbiamo fatto ultimamente”.

18.20: Terza settimana consecutiva con il doppio impegno per l’Armani Exchange. Questa volta, però, la squadra di Messina vivrà una tre giorni ad Istanbul, visto che oggi affronterà il Fenerbahce e giovedì se la vedrà con l’Efes, sempre in trasferta.

18.15: Buonasera cominciamo la diretta di Fenerbahce-Olimpia Milano.

La presentazione della sfida

Buonasera, e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Fenerbahce-Olimpia Milano, match valevo per la quattordicesima giornata dell’Eurolega 2020-2021. Terza settimana consecutiva con il doppio impegno per l’Armani Exchange. Questa volta, però, la squadra di Messina vivrà una tre giorni ad Istanbul, visto che oggi affronterà il Fenerbahce e giovedì se la vedrà con l’Efes, sempre in trasferta.

Una Milano reduce da due sconfitte consecutive: la prima in casa del Barcellona con un crollo proprio negli ultimi cinque minuti; la seconda, invece, al Forum contro Brindisi (senza Rodriguez, Delaney ed Hines), che ha fatto perdere all’Olimpia l’imbattibilità in Serie A e anche la vetta della classifica.

E’ la grande serata di Gigi Datome, che ha vissuto cinque stagioni proprio al Fenerbahce, condite con tanti successi sia in campionato sia in Eurolega. Una Milano che ha bisogno di un altro colpo importante in trasferta, dove il record è 3-3 e può sfruttare il momento complicato del Fenerbahce. I turchi, infatti, hanno perso cinque delle ultime sei partite e non potranno contare sul lungo Jiri Vesely e forse anche su Lorenzo Brown.

La palla a due di Fenerbahce-Olimpia Milano, match valevole per la tredicesima giornata dell’Eurolega 2020-2021, è in programma alle ore 18.45. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

 

Credit Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Champions League 2021. Modena piega il Kuzbass dell’ex Zaytsev: 3-1 e passo avanti verso i quarti

Basket, l’Olimpia Milano passa sul campo del Fenerbahce nel 14° round di Eurolega 2020-2021