F1, la Renault conferma il test ad Abu Dhabi per Fernando Alonso

Chi la dura la vince“. Dopo una lunga battaglia la Renault ha centrato il suo obiettivo: Fernando Alonso potrà prendere parte ai test di Abu Dhabi in programma il 15 dicembre che, sulla carta, sarebbero stati aperti solamente ai piloti rookiesLa sessione, di fatto, ha assunto i connotati di un collaudo aperto nel quale le scuderie potranno schierare ben due monoposto. Una chance per Nando che potrà sfruttare questa occasione per mettere chilometri e abituarsi nuovamente a portare al limite una F1.

Come riportano le cronache, l’asturiano, che a luglio 2021 compirà 40 anni, si sta preparando nei minimi dettagli dal punto di vista fisico, avendo già guidato la monoposto anglo-francese in occasione del secondo filming day che si è svolto a Barcellona. Dopo le indiscrezioni dei giorni passati, oggi sono arrivate delle conferme sulla presenza di Alonso nel test citato. Lo spagnolo parteciperà alla sessione insieme al pilota di F2 Guanyu Zhou nel team di Enstone. 

La concessione della FIA non era stata valutata positivamente dalle squadre rivali, valutandolo il tutto come un evidente vantaggio nella preparazione del prossimo campionato per Renault. McLaren e Racing Point avevano già annunciato che non avrebbero partecipato, non avendo rookie da selezionare. La Pirelli, non avendo la presenza di tutte le squadre, ha deciso di non portare le gomme Prototipo che sono state omologate per il 2021, ma metterà a disposizione delle squadre le gomme 2020. In Ferrari hanno annunciato l’abbinata Antonio Fuoco-Robert Shwartzman per l’ultima uscita stagionale della SF1000.

giandomenico.tiseo@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Fernando Alonso Mondiale F1 2021

ultimo aggiornamento: 03-12-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Primoz Roglic vince il Velo d’Or 2020, il Pallone d’Oro del ciclismo. Lo sloveno chiude l’anno in bellezza

Sci alpino, Coppa Europa 2020-2021: il tedesco Rauchfuss vince il secondo gigante di Gurgl, quinto Alex Hofer