F1, il circuito di Barcellona modifica la curva 10

Il circuito di Barcellona, sede del GP di Spagna per la F1 e del GP di Catalogna per il Motomondiale, modificherà il tratto di curva 10 in vista del 2021. I responsabili dell’autodromo catalano hanno deciso di ricreare l’originale disegno della pista, abbandonato nel corso degli anni per ragioni di sicurezza.

Dal 2004 la massima formula utilizza in curva 10 una variante molto più lenta e stretta, mentre la MotoGP ha mantenuto l’originale conformazione della pista fino al 2016, anno in cui il centauro spagnolo Luis Salom (Moto2) perse la vita durante il week-end di gara.

La ‘nuova curva 10’ non sarà a tutti gli effetti uguale all’originale. Quest’ultima verrà realizzata nel mezzo delle due conformazioni esistenti, l’attuale e lo storico layout.

Gli organizzatori del circuito hanno dichirato alla stampa: “A gennaio, il Circuit de Barcelona-Catalunya ridisegnerà ‘attuale curva 10, situata all’ingresso della leggendaria area dello stadio. Questo progetto, analizzato nelle scorse stagioni insieme alla FIA e alla FIM, migliorerà le condizioni di sicurezza nelle gare automobilistiche e motociclistiche. Per la stagione 2021, in accordo con FIA e FIM, il Circuit de Barcelona-Catalunya ha progettato una nuova e unica variante per la curva 10. Questa sarà collocata tra i due layout attuali. La modifica consentirà un ampliamento dell’area di fuga, aumentando così la distanza di sicurezza”.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Barcellona Mondiale F1 2020 Motomondiale 2021

ultimo aggiornamento: 19-12-2020


Lascia un commento

Sci alpino, Marta Bassino: “Oggi non me la sono sentita, ho sciato per arrivare al traguardo”

Sci di fondo, Coppa del Mondo Dresda 2020-2021: nelle qualifiche della sprint tl avanzano tutte le azzurre