DIRETTA Genoa-Milan 2-2, Serie A LIVE: Kalulu salva i rossoneri dalla sconfitta. Pagelle e highlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.55 Grazie per averci seguito e appuntamento al prossimo live!

22.50 Ecco le pagelle:

GENOA (4-4-2): Perin 7; Goldaniga 6, Bani 6, Masiello 6, Lu. Pellegrini 5 (46′ Czyborra 6); Ghiglione 6.5, Lerager 5.5, Sturaro 6, Pjaca 6 (68′ Melegoni 6); Destro 8 (76′ Scamacca 6.5), Shomurodov 6 (85′ Radovanovic s.v.). All. Maran 6.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma 8; Calabria 7, Kalulu 7, Romagnoli 5.5, Dalot 6; Tonali 6 (77′ Brahim Diaz 6.5), Kessié 5; Castillejo 6 (55′ Saelemaekers 6), Calhanoglu 6, Leao 5; Rebic 6 (55′ Hauge 6). All. Pioli 5.

22.45 Un grande Genoa con la doppietta di Destro riesce a fermare un Milan non al massimo della condizione ma che comunque riesce ad evitare la sconfitta grazie a Donnarumma su Scamacca nel finale.

94′ Finisce la partita Genoa-Milan 2-2.

92′ Scamacca chiama al miracolo Donnarumma.

90′ Ci saranno quattro minuti di recupero.

88′ Giallo per Radovanovic per fallo al limite dell’area.

86′ Entra Radovanovic, esce Shomurodov nel Genoa.

84′ Goooooooooooooooool, Kaluluuuuuuuuuuuuuuuuuuu, sbuca con il piatto dentro l’area di rigore e sigla il pareggio, Genoa-Milan 2-2.

82′ Spinge il Milan con il pieno dell’organico.

80′ Hauge prova il tiro a giro, vicino al secondo palo.

78′ Esce Tonali, entra Brahim Diaz nel Milan.

76′ Escono Destro e Sturaro, entrano Scamacca e Behrami nel Genoa.

74′ Pressa il Milan che vuole il pareggio.

72′ Si preparano altri cambi per il Genoa.

70′ Grande partita di Sturaro oggi, tanti contrasti vinti.

68′ Sturaro si sposta sulla fascia al posto di Pjaca.

66′ Fuori Pjaca e dentro Melegoni per il Genoa.

64′ Problema fisico per Pjaca, tra poco uscirà.

62′ Milan che prova a buttarsi in avanti alla ricerca del pareggio.

60′ Gooooooooooooooooooooooooool, Destrooooooooooooooooo, strepitosa rete di Destro di testa dopo un cross perfetto di Ghiglione, Genoa-Milan 2-1.

58′ Leao va a fare la prima punta.

56′ Escono Castillejo e Rebic, entrano Hauge e Saelemaekers nel Milan.

54′ Goooooooooooooooooooool, Calabriaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, il terzino destro del Milan compie un gran tiro dalla distanza che si spegne all’angolino, Genoa-Milan 1-1.

52′ Spinge il Milan che vuole il pareggio.

50′ Goooooooooooooooooooool, Destrooooooooooooooooooooooooooo, sbaglia Donnarumma la respinta sul primo tiro e Destro mette subito in rete, Genoa-Milan 1-0.

48′ Fuori Luca Pellegrini e dentro Czyborra nel Genoa.

46′ Inizia il secondo tempo!

21.40 Partita con ritmi lenti, accesa da due fiammate di Destro e Rebic con un grande Perin sulla risposta, si ci attende un secondo tempo di certo migliore.

45′ Finito il primo tempo, Genoa-Milan 0-0.

43′ Partita che va sul finire del primo tempo.

41′ Ottima prestazione di Masiello fino a questo momento.

39′ Romagnoli di testa non trova la porta.

37′ Rebic strepitosa azione, supera due uomini e va al tiro, respinge Perin.

35′ Destro per poco non trova il secondo palo dopo un buon lancio dalla difesa.

33′ Sturaro prova il lancio ma sbaglia completamente la misura.

31′ Serie di corner per il Milan che non sortiscono effetti.

29′ Il Genoa si chiude in difesa non concedendo spazi al Milan.

27′ Kessié prova il tiro ma trova pronto Perin.

25′ Leao viene fermato in velocità da Bani.

23′ 62% possesso palla per il Milan.

21′ Kalulu da difensore centrale sta compiendo ottime prestazioni.

19′ Perin si tuffa e para la punizione di Calhanoglu.

17′ Calhanoglu si guadagna una punizione dal limite.

15′ Spinge sulla fascia destra il Milan con Calabria e Castillejo.

13′ Fallo di Rebic su Bani, si riparte con un rinvio dal fondo da parte di Perin.

11′ Possesso palla Milan che prova a servire i movimenti di Rebic.

9′ Tiro di Castillejo che finisce fuori di molto dalla destra.

7′ Pjaca agisce dalla sinistra per rientrare da trequartista.

5′ Milan che si riversa in avanti, ma senza una vera punta alta, prova a giocare con il pallone nei piedi.

3′ Genoa che prova a partire aggressivo.

1′ Inizio live!

20.44 Entrano in campo le due squadre, tra poco fischio d’inizio.

20.41 Solo sei punti per il Genoa in questo campionato: i liguri non hanno mai fatto peggio nelle prime 11 gare stagionali di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (sei anche nel 2017/18).

20.38 Il Milan è l’unica squadra imbattuta nei maggiori cinque campionati europei dalla ripresa dei campionato lo scorso maggio (23 partite: 17 vittorie e sei pareggi).

20.35 Era dalla stagione 2005/06 che il Milan non collezionava almeno 27 punti nelle prime 11 partite di Serie A (in quel caso 28 punti e arrivò secondo): più in generale questa è la terza volta, nell’era dei tre punti a vittoria, che ottiene così tanti punti nel torneo dopo appunto l’annata 2005/06 e quella 2003/04.

20.32 Piú in generale, era da marzo 1993 che il Milan non rimaneva imbattuto in almeno 18 trasferte consecutive in tutte le competizioni (20 gare esterne in quel caso).

20.29

20.26 Il Milan è l’unica squadra nella storia della Serie A a girone unico ad aver segnato almeno due reti in ciascuna delle prime 11 partite stagionali.

20.23 Il Milan ha segnato il 100% dei suoi gol (25 su 25) in questo campionato dall’interno dell’area di rigore, pur avendo tentato ben 65 tiri da fuori – meno solo del Napoli (71) nella Serie A in corso.

20.20 Sono tre le reti di Goran Pandev contro il Milan in Serie A, inclusa una nella sfida più recente tra le due formazioni, nel marzo 2020, in quella che rimane l’ultima sconfitta dei rossoneri nella competizione.

20.17 Hakan Calahnoglu è il giocatore che ha partecipato a più tiri in questo campionato (72), quello che ha creato più occasioni per i compagni (43), quello che ha effettuato più conclusioni senza segnare alcun gol (29) e anche il giocatore che ha centrato più legni finora (quattro, tre nell’ultimo turno).

20.14 Equilibrio totale: sei vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte per Stefano Pioli da allenatore in 17 precedenti contro il Genoa in Serie A.

20.11 Ecco le formazioni ufficiali:

GENOA (3-4-1-2): Perin; Goldaniga, Bani, Masiello; Ghiglione, Lerager, Sturaro, Lu. Pellegrini; Pjaca; Destro, Shomurodov. All. Maran

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Leao; Rebic. All. Pioli

20.08 Buonasera e benvenuti alla diretta live di Genoa-Milan.

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale Genoa-Milan match della Serie A Tim 2020-21, il Genoa che viene dalla sconfitta contro la Juventus si trova di fronte il Milan reduce dal pareggio contro il Parma. .

Problemi di formazione per Pioli, che non potrà disporre anche di Gabbia e Bennacer, infortunati nell’ultima gara contro il Parma, mentre è ancora incerto il recupero di Ibrahimovic e Kjaer. L’emergenza è soprattutto al centro della difesa: il giovane Kalulu dovrebbe essere confermato in coppia con Romagnoli, con Calabria e Dalot a giocarsi una maglia sulla destra e Theo Hernández a sinistra. Fra i pali ci sarà Donnarumma, mentre in mediana toccherà a Tonali rimpiazzare il regista algerino e far coppia con Kessié. In attacco Rebic agirà nuovamente da prima punta, sulla trequarti spazio dal primo minuto a Saelemaekers e Rafael Leao accanto a Calhanoglu.

Maran potrebbe schierare i suoi con un rombo atipico, riproponendo un assetto di squadra simile a quello visto all’opera contro la Juventus. In attacco potrebbe rivedersi Shomurodov assieme a Scamacca (infortunato Pandev). A centrocampo rientra Badelj accanto a Rovella, mentre Lerager e Sturaro dovrebbero agire sulle due fasce. Nella difesa a quattro davanti al portiere Perin la coppia centrale sarà composta da Bani e Masiello, con Goldaniga terzino destro bloccato e Luca Pellegrini terzino sinistro. Ristabilito Criscito, fuori Cristian Zapata e Biraschi.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Genoa-Milan, partita valevole per la Serie A Tim 2020/2021: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 20:45. Buon divertimento!

Foto: Lapresse.

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hockey pista, Serie A1 2020: Sarzana sconfitto a Sandrigo, aggancio Valdagno

VIDEO Genoa-Milan 2-2, Highlights, gol e sintesi: doppietta di Destro, Kalulu acciuffa il pareggio