Volley femminile, Serie A1: Conegliano batte Trento 3-1, decima vittoria consecutiva per le Pantere!

Conegliano ha sconfitto Trento per 3-1 (25-9; 25-17; 20-25; 25-17) nel posticipo dell’undicesima giornata della Serie A1 di volley femminile. Le Pantere hanno infilato la decima vittoria consecutiva in campionato (anche se hanno lasciato per strada il terzo set di una stagione finora praticamente perfetta) e si confermano saldamente al comando della classifica generale a punteggo pieno (30 punti), con addirittura 14 lunghezze di vantaggio su Novara, Scandicci e Monza (le piemontesi devono recuperare tre incontri, le toscane hanno due partite in meno, le brianzole hanno un arretrato).

Le ultime Campionesse d’Italia hanno dominato il primo parziale con un eloquente 25-9, nella seconda frazione hanno preso il largo a metà, ma poi per troppa disattenzione e per i meriti di Trento (sesta con 13 punti all’attivo in sette incontri disputati) non sono riuscite a chiudere i conti in tre set. Le ragazze di coach Daniele Santarelli si sono poi ricompattate con grande facilità, hanno brillato nel quarto parziale e hanno così incamerato il successo tra le mura amiche.

A mettersi maggiormente in luce sono state l’opposto Paola Egonu (18 punti, 4 aces), le schiacciatrici Miriam Sylla (11, 3 muri) e Kimberly Hill (15). La palleggiatrice Joanna Wolosz ha mandato in doppia cifra anche le centrali Robin De Kruijf (13 punti, 5 stampatone) e Sarah Fahr (11, 2 muri). Alla neopromossa Trento non sono bastate le attaccanti Vittoria Piani (15 punti) e Giulia Melli (13).

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LM-LPS/Giancarlo Dalla Riva

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket: quali partite rischia di saltare l’Olimpia Milano dopo la positività dei giocatori?

Tennis, ATP Sofia 2020: Salvatore Caruso soffre, ma batte in rimonta Kuzmanov e prenota Auger-Aliassime