Volley femminile, Serie A1: Chieri batte Trento nel recupero e rafforza il quinto posto

Chieri ha sconfitto Trento con un netto 3-0 (25-13; 25-20; 25-14) nel recupero dell’ottava giornata della Serie A1 di volley femminile. Le piemontesi si sono imposte tra le mura amiche, sono tornate al successo dopo il ko rimediato cinque giorni fa contro la capolista Conegliano e hanno infilato la quarta affermazione nelle ultime cinque partite disputate. Le padrone di casa hanno così rafforzato il proprio quinto posto, con 18 punti all’attivo in nove partite giocate: sono a -6 da Scandicci e a -7 da Novara, due squadre che hanno giocato due partite in più. Le dolomitiche, al quinto ko di fila, restano in settima posizione.

A mettersi maggiormente in luce sono state la schiacciatrice Elena Perinelli (15 punti, 56% in attacco) e l’opposto Kaja Grobelna (15 punti, 3 muri, 46% in fase offensiva), in doppia cifra anche la centrale Alessia Mazzaro (12). Tra le ospiti, invece, soltanto il martello Sofia D’Odorico ha raggiunto la doppia cifra (10), 7 sigilli col 26% in attacco per l’opposto Vittoria Piani.

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LM-LPS/Danilo Vigo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Sebastian Vettel furioso con Charles Leclerc: i motivi della polemica in casa Ferrari

Rugby, Autumn Nations Cup 2020: sarà Galles-Italia la sfida per il 5° posto. Programma, orari e tv delle finali