Vincenzo Nibali: “Programma per il 2021? Forse un avvio con le Classiche e poi una corsa a tappe. Le Olimpiadi…”

Vincenzo Nibali ha archiviato un tormentato 2020, dove non è mai riuscito a trovare il colpo di pedale dei giorni migliori. Lo Squalo ha faticato a esprimersi al meglio in una stagione condizionata dall’emergenza sanitaria e al Giro d’Italia si è dovuto accontentare di un settimo posto in classifica generale, risultato che non può soddisfare un fuoriclasse del suo calibro. Il siciliano si è preso qualche giorno di meritato riposo dopo le fatiche della Corsa Rosa e ha staccato la spina, ma tra poco inizierà a pensare al prossimo anno e agli obiettivi che lo attendono.

Il quasi 36enne (spegnerà le candeline il prossimo 14 novembre) è intervenuto telefonicamente a “Radiocorsa”, trasmissione andata in onda ieri sera su RaiSport. Vincenzo Nibali è stato molto sincero: “Mi sto ritagliando un periodo di relax, non ho ancora pensato al nuovo anno. Mi piace il percorso del Tour de France? Non lo ho ancora guardato, ho proprio staccato la spina: è stata una stagione difficile e volevo prendermi del tempo per me“. Vincenzo Nibali ha parlato dei programmi per il 2021: “Credo che bisogna attendere un po’ il nuovo anno e vedere come lo vivremo, capire se la stagione verrà ritardata e poi decidere anche in base alla presentazione del Giro d’Italia che avverrà a gennaio. Adesso è difficile fare una programmazione, è un anno difficile e penso che continuerà a essere un po’ così. Si può pensare di fare un avvio di stagione pensando alle Classiche, con un calendario tradizionale, e poi pensare a una sola grande corsa a tappe“.

Lo Squalo punterà moltissimo sulle Olimpiadi di Tokyo, dove inseguirà quella medaglia a cinque cerchi sfumata quattro anni fa a Rio per una caduta in discesa: “Per le Olimpiadi meglio il Tour o il Giro? Non è semplice rispondere, non ci ho ancora pensato. Non ho ancora discusso con il team del programma, è prematuro pensare alla nuova stagione e dobbiamo vedere come arriveremo al nuovo anno. Sicuramente una grande corsa a tappe ti dà una grande condizione quando esci“.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Vincenzo Nibali

ultimo aggiornamento: 06-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, FP1 GP Europa 2020: Jack Miller il più veloce, Franco Morbidelli è 2°. In difficoltà Mir e Quartararo

Tennistavolo, riparte la stagione internazionale con la World Cup femminile 2020