Diego Armando Maradona dimesso dalla clinica di Olivos: l’ex campione dovrà sottoporsi a una cura per la dipendenza da alcol e farmaci

Giungono buone notizie sul conto di Diego Armando Maradona. El Pibe de Oro, infatti, è stato dimesso ieri dalla clinica di Olivos, dove poco più di una settimana fa era stato operato per un ematoma subdurale.

Come riferisce l’Ansa, l’ex fuoriclasse del Napoli e della selezione argentina di calcio è stato portato in una casa affittata nel centro residenziale Villanueva a Tigre, località a nord dell’area metropolitana di Buenos Aires. In questa sede Maradona si sottoporrà ai trattamenti necessari per curare la sua dipendenza dall’alcol e da alcuni farmaci. La località non è stata scelta a caso, in quanto a poche centinaia di metri vive Giannina, figlia di Diego e autentica ‘capofamiglia’ in questo delicato momento vissuto dall’ex campione. Sarà lei a occuparsi del padre e a stargli vicina nei momenti più difficili.

Indubbiamente per Maradona ha inizio una “partita” complicata, quella appunto contro la dipendenza. L’augurio di tutti quelli che ricordano con piacere le giocate del funambolico calciatore sudamericano è che, un po’ come quando calcava il rettangolo verde, riesca a uscirne con una giocata di classe tale da regalare un sorriso, in primis ai suoi cari, e poi a tutti gli appassionati di calcio e non.

giandomenico.tiseo@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Diego Armando Maradona

ultimo aggiornamento: 12-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rugby, Autumn Nations Cup 2020: le avversarie del girone dell’Italia. Francia fuori portata, esami Scozia e Fiji

Basket femminile, Romania e Repubblica Ceca ai raggi X. Alla scoperta delle avversarie dell’Italia