Rugby, Autumn Nations Cup 2020: le avversarie del girone dell’Italia. Francia fuori portata, esami Scozia e Fiji

Parte questo weekend l’Autumn Nations Cup 2020, il nuovo torneo che coinvolge l’Italia e le altre squadre del Sei Nazioni, più Fiji e Georgia, e che sostituisce i test match autunnali vista l’emergenza Covid-19. Per l’Italia un’altra tappa importante nella gestione di Franco Smith, che però non avrà avversari facili. Vediamoli in dettaglio.

L’Italia esordisce sabato a Firenze contro la Scozia. I britannici arrivano all’appuntamento dopo la vittoria in Galles nel recupero dell’ultimo turno del Sei Nazioni e, dunque, non vanno assolutamente sottovalutati. I ritmi a Llanelli sono stati, però, bassi e bisognerà vedere il reale stato di forma dei ragazzi di Townsend. Resta, comunque, una squadra di livello e per gli azzurri sarà fondamentale non alzare troppo il ritmo per non andare fuori giri. A febbraio la Scozia si è imposta a Roma 0-17 ed è da qui che si ripartirà. Townsend, però, avrà qualche problema in mediana, con le due aperture Finn Russell e Adam Hastings fuori per infortunio.

A seguire, una settimana dopo, gli azzurri affronteranno ad Ancona le Fiji. Una sfida come sempre piena di incognite, con i pacifici difficili da intuire prima del fischio d’inizio. La certezza è Vern Cotter, il ct che l’Italia ben conosce, avendo allenato per anni la Scozia. Cotter è un tecnico concreto, che non ama i fronzoli e si vedrà se il suo stile rugbistico si adatterà a una squadra che, invece, è tradizionalmente una squadra spettacolare, ma poco concreta. Tra i convocati, invece, spicca un importante ritorno. Parliamo del potente trequarti Nemani Nadolo che aveva annunciato il ritiro dal rugby internazionale a gennaio 2019, ma che ora sarà un’arma pericolosissima. L’Italia dovrà evitare di cadere nelle provocazioni figiane, alzare tantissimo l’intensità in difesa contro dei trequarti atletici e veloci, oltre che con ottime skills, e puntare sull’indisciplina figiana per avere la meglio.

Infine, la fase a gironi si chiuderà a Parigi contro la Francia. I Bleus visti in questo Sei Nazioni appaiono di un altro livello, con Fabien Galthié che ha rivoltato una formazione negli ultimi anni incapace di mettere in campo il tanto talento individuale che aveva. Il pericolo maggiore arriva dalla mediana, dove ci sono Antoine Dupont e Romain Ntamack, una coppia giovanissima ma che sta già scalando le gerarchie mondiali. Dupont e Ntamack sono talenti puri e sono loro a dettare i ritmi a una squadra imprevedibile, bella da vedere in campo e finalmente concreta. Gli azzurri dovranno provare a limitare il più possibile proprio la regia transalpina per provare a restare in partita il più a lungo possibile.

duccio.fumero@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Autumn Nations Cup 2020 fiji Francia Nazionale Italiana Rugby Scozia

ultimo aggiornamento: 12-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nations League 2021, Italia-Polonia: orario, programma, tv, probabili formazioni

Diego Armando Maradona dimesso dalla clinica di Olivos: l’ex campione dovrà sottoporsi a una cura per la dipendenza da alcol e farmaci