Ciclismo su pista, Europei 2020: grandi ambizioni di podio per una nazionale femminile giovane e super agguerrita

Mancano pochissime ore prima del via ufficiale degli Europei su pista 2020 di Plovdiv (Bulgaria) che andranno in scena da domani mercoledì 11 novembre fino a domenica 15. Il tutto con pesanti assenze sia nella nostra Nazionale, ma anche anche da parte di alcuni Paesi del calibro della Francia, Belgio, Paesi Bassi e Danimarca. Nonostante la rinuncia forzata di Letizia Paternoster, Maria Giulia Confalonieri e Marta Cavalli, anche in questa edizione la Nazionale femminile di Dino Salvoldi ha fame di successi. Le ambizioni sono veramente alte.

Spiccano su tutte le ragazze candidate per l‘Inseguimento a squadre, ossia: Martina Alzini, Elisa Balsamo, Chiara Consonni, Vittoria Guazzini, Silvia Valsecchi e Rachele Barbieri. Saranno proprio le qualifiche dei quartetti ad aprire la rassegna continentale bulgara. Per la prova, il CT ufficializzerà le quattro titolari a poche ore di distanza dalla stessa. Alzini e Valsecchi disputeranno anche l’Inseguimento individuale, e Barbieri l’Eliminazione. 

Tra le convocate abbiamo anche Martina Fidanza, la giovane promettente bergamasca plurititolata ai recenti europei pista Under 23, in cui ha conquistato l’oro nello Scratch, specialità che la vedrà impegnata anche in questi europei élite. Le pistard azzurre, Miriam Vece, bronzo iridato nei 500 metri, ed Elena Bissolati, saranno poi impegnate nelle prove veloci: la prima nel Keirin, Sprint e 500 TT, la seconda nel Keirin.

A disputare l’Omnium olimpico sarà la campionessa europea su strada Under 23 Elisa Balsamo, reduce dalla vittoria di tappa a Madrid in occasione del Ceratizit Challenge by La Vuelta. La piemontese sarà impegnata anche nel Madison in coppia con Vittoria Guazzini. Infine, ci sono grandi aspettative per la ventenne Silvia Zanardi, pure lei protagonista di un grande europeo di categoria proprio sull’anello di casa a Fiorenzuola, che scenderà in pista per la Corsa a punti.

Nazionale Donne – CT Dino Salvoldi

Martina ALZINI VALCAR (TRAVEL & SERVICE) – Inseguimento a Squadre e Individuale
Elisa BALSAMO (G.S. FIAMME ORO) – Inseguimento a Squadre, Omnium, Madison
Rachele BARBIERI (G.S. FIAMME ORO) – Inseguimento a Squadre, Eliminazione
Elena BISSOLATI (G.S. CICLI FIORIN CYCLING TEAM ASD) – Keirin
Chiara CONSONNI (VALCAR – TRAVEL & SERVICE) – Inseguimento a Squadre
Martina FIDANZA (G.S. FIAMME ORO) – Scratch
Vittoria GUAZZINI (G.S. FIAMME ORO) – Inseguimento a Squadre e Madison
Silvia VALSECCHI (BEPINK) – Inseguimento a Squadre e Individuale
Miriam VECE (VALCAR – TRAVEL & SERVICE) – Keirin, Sprint, 500 TT
Silvia ZANARDI (BEPINK) – Corsa a Punti

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

lisa.guadagnini@oasport.it

Twitter: @lisa_guadagnini

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram

Clicca qui per mettere Mi piace alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pattinaggio artistico, Mishina-Galliamov al comando dopo lo short delle coppie alla quarta tappa della Coppa Di Russia. Ma la sfida è apertissima

Tennis, ATP Sofia 2020: Sinner, Pospisil, Gasquet e Simon agli ottavi. Eliminato Shapovalov