Calcio, Serie A 2020-2021: la Fiorentina esonera Beppe Iachini. Ritorna Cesare Prandelli

La pausa per le nazionali è da sempre momento di grandi ribaltoni su alcune panchine della Serie A ed è quello che è successo in casa Fiorentina. Il Presidente Rocco Commisso ha deciso di esonerare Beppe Iachini e di richiamare a Firenze un tecnico molto amato dai tifosi viola come Cesare Prandelli. 

Iachini paga i risultati deludenti di questo avvio di stagione ed una piazza che ormai aveva sfiduciato il tecnico che lo scorso anno aveva portato alla salvezza i toscani. Una decisione presa da Commisso, dopo che nel pomeriggio si erano rincorse le voci addirittura di una riconferma dello stesso Iachini.

Queste le parole del Presidente Commisso: “Prima di tutto voglio ringraziare personalmente Beppe Iachini, allenatore capace e determinato, che, nel momento più difficile della scorsa stagione, ha trascinato e guidato la squadra, col suo lavoro, la sua dedizione e il suo carattere. Purtroppo, gli attuali risultati impongono un cambio di guida tecnica, ma la mia stima e la gratitudine verso l’uomo e il professionista rimangono del tutto immutati. Voglio inoltre dare il mio personale benvenuto a Mister Prandelli. Riteniamo che le sue capacità, la sua storia professionale e la sua umanità, riconosciute e apprezzate da tutto il mondo del calcio, rendano Prandelli la persona più adatta a sedere sulla panchina viola. Ho condiviso la scelta della Dirigenza di puntare su Cesare Prandelli, quale nuovo tecnico, considerandolo il candidato ideale per le sue esperienza e la sua massima motivazione di tornare a lavorare per i nostri colori. Motivazione e decisione che ci aspettiamo di ritrovare in tutti i giocatori e in tutto l’ambiente che lavora intorno alla squadra. Mi auguro che il nuovo allenatore riuscirà a valorizzare e utilizzare al meglio la nostra rosa e, attraverso il gioco e ai futuri risultati che otterremo, a regalare nuove soddisfazioni alla città di Firenze e alla grande Famiglia Viola”.

A Firenze ritorna dunque Cesare Prandelli. Un tecnico che ha lasciato ricordi indelebili nel capoluogo toscano, con importanti traguardi raggiunti sia in Italia sia in Europa. Per l’ex CT dell’Italia è una tappa importante della sua carriera, che cerca di rilanciarsi in viola dopo le ultime deludenti apparizioni. La prima partita di Prandelli sarà in casa contro il Benevento e verrà presentato nella giornata di domani. 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Beppe Iachini Cesare Prandelli Fiorentina

ultimo aggiornamento: 09-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley femminile, Serie A1: Conegliano batte Trento 3-1, decima vittoria consecutiva per le Pantere!

Calcio: l’Italia perde Caputo e Criscito. Dieci azzurri ancora in isolamento