Calcio, Europa League 2020-2021: il Milan cerca la rivincita contro il Lilla. Roma e Napoli a caccia del primato in solitaria

Domani, 26 novembre, torna in campo l’Europa League con tre italiane protagoniste. Il Milan dopo la pesante sconfitta per 3-0 nel match d’andata a San Siro va a caccia del riscatto contro il Lilla. I rossoneri sono in testa alla classifica di Serie A e dopo il successo contro il Napoli arrivano alla trasferta in terra francese con il vento in poppa. Stefano Pioli, però, dovrà fare a meno del suo faro e leader Zlatan Ibrahimovic alle prese con un problema muscolare, l’attaccante svedese potrebbe rientrare tra circa tre settimane.

L’allenatore rossonero per la sfida di domani di Europa League che vale il primato, il Lilla è in testa con 7 punti mentre il Milan insegue a 6, dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1 con TonaliKessiè in mediana a fare da schermo davanti alla difesa, Castillejo, Calhanoglu e Brahim Diaz alle spalle dell’unica punta che in questo caso sarà Rebic.

Trasferta in Romania per la Roma che domani giocherà il match di ritorno contro il Cluj. Per i giallorossi non sarà agevole così come all’andata, dove si sono imposti per 5-0, poiché i padroni di casa hanno recuperato diversi elementi rispetto alla gara dell’Olimpico. I ragazzi di Paulo Fonseca, ovviamente, partono ampiamente favoriti prima di tutto per il grandissimo divario tecnico tra le due squadre e poi anche per l’ottimo stato di forma dei giallorossi che tra campionato e coppe sono reduci da quattro successi consecutivi.

I giallorossi sono primi in classifica con 7 punti con tre lunghezze di vantaggio di Cluj Young Boys. In caso di vittoria la Roma sarebbe praticamente qualificata. Fonseca dovrebbe affidarsi all’ormai consolidato 3-4-2-1 con Carles Perez e Villar che agiranno alle spalle dell’unica punta Borja Mayoral.

A caccia del primato solitario anche il Napoli che affronta allo stadio San Paolo il Rijeka. Per gli uomini di Gattuso si tratta di un’occasione importante, non solo per prendere la testa del girone nel quale attualmente sono a pari punti con Real Sociedad e AZ Alkmaar, ma anche per mettersi definitivamente alle spalle la sconfitta con il Milan in campionato e la brutta prestazione, seppur vincente, dell’andata.

Il tecnico dei partenopei dovrebbe schierare i suoi con il 4-2-3-1 con Bakayoko, Lobotka in mediana e Politano, Zielinski, Elmas che agiranno alle spalle di Petagna. Scelte quasi obbligate per Gattuso che deve far necessariamente riposare InsigneMertens visto il tour de force tra campionato e nazionale al quale sono stati sottoposti, senza dimenticare l’infortunio di Osimhen.

salvatore.serio@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Diego Armando Maradona se n’è andato. Il calcio piange il più grande

MotoGP, Joan Mir: “Il primo avversario nel 2021 sarà Marc Marquez. Dobbiamo fare più pole e vincere più gare per lottare con lui”