Basket, Serie A 2020-2021: la Virtus Bologna schianta la Fortitudo nel derby grazie a un ultimo quarto strepitoso

La Virtus Bologna vince il derby contro la Fortitudo e lo fa in maniera roboante. Le V-Nere, in questa nona giornata di serie A basket 2020-2021, infatti, si sono imposte nel match più sentito battendo gli eterni rivali con un perentorio 71-91. La Virtus trionfa, oltretutto, con una grandissima prestazione corale. Il sodalizio bolognese ha mandato ben sei giocatori in doppia cifra, tra cui il miglior marcatore è stato un Pajola da 14 punti. Il miglior giocatore dell’incontro, però, è stato Milos Teodosic che ha smazzato ben 14 assist. Per quanto concerne la F, invece, i 20 punti di Saunders e i 17 di Happ non sono bastati per tenere testa alle V-Nere.

Il derby è iniziato nel segno dell’equilibrio con Virtus e Fortitudo che si sono scambiate più volte la leadership nel corso del primo quarto. Una schiacciata di Hunter, su assist di Markovic, ha permesso alle V-Nere di andare alla prima pausa sopra di tre, sul 22-25. Nella prima parte del secondo periodo la Virtus ha provato a premere il piede sull’acceleratore e dopo quattro minuti e mezzo, dall’inizio del tempo, ha raggiunto la doppia cifra di vantaggio, con un canestro di Gamble, sul 28-38. La Fortitudo, ad ogni modo, guidata da un grande Happ, ha stretto i denti e ha ridotto lo svantaggio. La F ha chiuso il quarto sotto di sei, sul 41-47.

Nel terzo periodo la Virtus, grazie a un Teodosic fantastico direttore d’orchestra e a un Pajola ispiratissimo, ha tenuto i rivali a distanza di sicurezza. All’inizio del quarto conclusivo, invece, le V-Nere hanno premuto il piede sull’acceleratore. Sulle ali del trio balcanico composto dal già citato Teodosic, da Markovic e da uno scintillante Alibegovic, la Virtus, nell’arco di due minuti, ha raggiunto il +20 sul 60-80. Dopo aver subito una tale sfuriata, la F non è riuscita a reagire e il match è andato rapidamente in archivio con la Virtus che ha facilmente mantenuto il margine costruito in precedenza.

IL TABELLINO DI FORTITUDO BOLOGNA-VIRTUS BOLOGNA 71-91 (22-25, 19-22, 17-20, 13-24)
FORTITUDO: Saunders 20, Happ 17, Fletcher 13, Whiters 10, Banks 9, Sabatini, Totè, Palumbo, Mancinelli 2, Dellosto, Cusin, Fantinelli
VIRTUS: Weems 10, Gamble 11, Ricci 9, Teodosic 7, Markovic 5, Pajola 14, Hunter 10, Barbieri, Alibegovic 10, Deri, Adams 13, Tessitori 2

luca.saugo@oasport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Fortitudo Bologna Serie A basket 2020-2021 Virtus Bologna

ultimo aggiornamento: 22-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto femminile, Serie A1 2020-2021: Florentia-Catania 5-12. Etnee con la Roma a punteggio pieno

Giro d’Italia 2021, confermate tre tappe in Sicilia! Si delinea il percorso della Corsa Rosa