Baseball: Mike Piazza, il manager dell’Italia, rinuncia allo stipendio del 2020

Signorilità ed esempio sono due valori che “non si comprano al supermercato”. Mike Piazza infatti, il manager della rappresentativa italiana dal 2019 e un’istituzione mondiale del baseball (18 stagioni da giocatore in MLB e membro dal 2016 della National Baseball Hall of Fame, ndr), vista la situazione in essere e l’impossibilità per le rappresentative nazionali di svolgere qualsiasi tipo di attività sul diamante ha deciso di rinunciare al suo stipendio da guida tecnica per tutta l’annata 2020.

A comunicarlo con un post comparso sulla sua pagina Facebook è stato il presidente federale Andrea Marcon, che ha fatto sapere inoltre che la FIBS è già al lavoro sulla programmazione relativa alla selezioni di baseball per la stagione 2021, quella in cui peraltro proprio l’Italia (in particolare in Piemonte) ospiterà proprio gli Europei seniores.

Un bellissimo gesto quello di Mike Piazza, che merita una doverosa sottolineatura e che – ci auguriamo – possa essere di buon auspicio per una grande ripartenza del Batti & Corri l’anno prossimo, dopo un 2020 dove comunque l’attività domestica è riuscita a portare a termine i propri campionati a tutti livelli fra baseball e softball.

In questi mesi sono stato in costante contatto con il manager della Nazionale di baseball Mike Piazza.
Mike ha seguito…

Pubblicato da Andrea Marcon su Giovedì 19 novembre 2020

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

michele.cassano@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIBS

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Mike Piazza

ultimo aggiornamento: 20-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pattinaggio artistico: Mishina-Galliamov guidano la classifica dopo lo short delle coppie. Boikova-Kozlovskii inseguono

Moto2, risultato FP2 GP Portogallo 2020: Luca Marini il più veloce, Sam Lowes 2° ed Enea Bastianini 5°