Arrampicata sportiva, Europei 2020: Ekaterina Barashchuk e Danyil Boldyrev vincono l’oro nello speed



A Mosca (Russia) sono incominciati gli Europei 2020 di arrampicata sportiva. La rassegna continentale, rinviata di alcuni mesi a causa dell’emergenza sanitaria, è partita con le gare di speed. La 21enne russa Ekaterina Barashchuk e il 28enne ucraino Danyil Boldyrev hanno conquistato la medaglia d’oro, sconfiggendo in finale i russi Elizaveta Ivanova e Lev Rudatskiy, al termine di due finali estremamente combattute, risolte con appena 7 e 5 centesimi di vanttaggio. Per entrambi si tratta del primo sigillo a livello continentale, anche se Boldyrev vantava già tre argenti e un bronzo.

I bronzi sono finiti al collo della 27enne russa Iuliia Kaplina e del 27enne polacco Marcin Dzienski, capaci di sconfiggere la polacca Aleksandra Kalucka e il russo Vladislav Deulin nelle due finaline. Questi Europei sono privi di tantissime stelle, rimaste a casa a causa della pandemia (ad esempio l’Italia è assente). Da segnalare il record del mondo firmato da Iuliia Kaplina nelle qualificazioni (6.96, migliorato di tre centesimi il precedente primato siglato dall’indonesiana Aries Susanti Rahayu nel 2019).

Loading...
Loading...

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federclimb

Loading...

Lascia un commento

scroll to top