Tiro a volo, Italia: la nazionale italiana di trap in raduno a Tirrenia


(Photo by Nicolo Zangirolami)

L’avvicinamento al 2021 è già cominciato in casa Italia. La nazionale di trap infatti in questi giorni è in raduno a Tirrenia, sino a martedì 28 ottobre per la precisione, dove sta iniziando a preparare la stagione che porterà sino all’appuntamento clou dei Giochi Olimpici di Tokyo.

Agli ordini del direttore tecnico Albano Pera e del preparatore fisico Fabio Partigiani, sono quattro gli atleti che stanno lavorando nel ritiro toscano: Jessica Rossi (Fiamme Oro) e Silvana Stanco (Fiamme Gialle), al femminile, e Mauro De Filippis (Fiamme Oro) e Daniele Resca (Carabinieri), al maschile.

Loading...
Loading...

Per quanto riguarda il contingente femminile, questo sarà poi quello che – a meno di stravolgimenti improvvisi – andrà anche a cercare di giocarsi le medaglie a Cinque Cerchi in terra nipponica, mentre al maschile la situazione è più complessa dal momento che attualmente nessuno degli alfieri tricolore possiede ancora il pass per Tokyo.

Vedremo quali saranno i feedback che arriveranno da questa due-giorni ricordando sempre che il primo appuntamento internazionale nel calendario ISSF, riguardante la nazionale di trap, sarà quello rappresentato dal Grand Prix di Rabat, in programma dal 28 gennaio al 6 febbraio 2021.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISSF (Zangirolami)

Loading...

Lascia un commento

scroll to top