Tennis, ATP San Pietroburgo 2020: i risultati del 15 ottobre. Opelka elimina Medvedev, avanzano Shapovalov e Raonic



L’ATP di San Pietroburgo perde la sua testa di serie numero. Esce di scena, infatti, Daniil Medvedev, sconfitto in tre set dall’americano Reilly Opelka in rimonta con il punteggio di 2-6 6-4 7-5. Il gigante statunitense se la vedrà ora con il croato Borna Coric, che ha superato il russo Roman Safiullin per 6-3 7-5.

Giornata positiva comunque per la Russia, che ha visto i suoi due migliori giocatori avanzare ai quarti di finale: Andrey Rublev e Karen Khachanov. Il primo ha sconfitto il francese Ugo Humbert al termine di una battaglia di oltre due ore con il punteggio di 4-6 6-4 7-5; mentre il secondo ha superato il connazionale Aslan Karatsev sempre in rimonta per 4-6 7-5 6-3.

Loading...
Loading...

Doppietta anche per il Canada. Denis Shapovalov ha vinto abbastanza agevolmente contro il bielorusso Ilya Ivashka per 6-1 6-4, Milos Raonic ha dominato contro il kazako Alexander Bublik per 6-3 6-2.

I RISULTATI DEL 15 OTTOBRE – ATP SAN PIETROBURGO 2020

Shapovalov (Can) b. Ivashka (Blr) 6-1 6-4
Coric (Cro) b. Safiullin (Rus) 6-3 7-5
Rublev (Rus) b. Humbert (Fra) 4-6 6-4 7-5
Opelka (Usa) b. Medvedev (Rus) 2-6 7-5 6-4
Khachanov (Rus) b. Karatsev (Rus) 4-6 7-5 6-3
Raonic (Can) b. Bublik (Kaz) 6-3 6-2

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top