MotoGP, Francesco Bagnaia: “Ho sofferto con le gomme viste le temperature basse, poi nelle qualifiche sono andato meglio”

Settima posizione al termine delle qualifiche del GP di Francia, round del Mondiale 2020 di MotoGP, per Francesco Bagnaia. Il pilota della Ducati Pramac ha fatto tanta fatica a trovare il giusto feeling con le gomme viste le temperature piuttosto basse sulla pista di Le Mans. “Pecco”, infatti, ha concluso la FP3 in quattordicesima posizione, non trovando quell’assetto che si attendeva. Nella Q1 il pilota piemontese ha avuto sensazioni migliori, qualificandosi alla fase successiva e poco fortunato per il traffico che l’ha danneggiato nel giro buono.

Passare dalla Q1 non è mai positivo, è sempre un rischio. Ho sbagliato io, ci ho messo troppo tempo ad abituarmi alle condizioni di freddo della pista. Con il freddo soffro un po’ di più, impiego molto tempo a scaldare le gomme, però non è una giustificazione e devo migliorare perché anche oggi durante le FP4 e le qualifiche ho pensato solo a guidare e ho spinto molto ed è andata subito molto meglio e le sensazioni erano positive. Purtroppo quando stavo facendo il mio miglior giro in Q2 sono stato ostacolato da Miguel (Oliveira ndr.) e questo mi ha penalizzato, ma la mia reazione è stata esagerata e gli chiederò scusa“, le parole del centauro italiano (fonte: Ducati Pramac).

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hockey ghiaccio, ICE League 2020-2021: Bolzano cala il tris contro Vienna

Calcio a 5, Serie A 2020-2021: la Feldi piega il Petrarca, ko inaspettato dell’Italservice Pesaro contro Mantova