Hockey ghiaccio, Alps League 2020-2021: Renon stende Val Pusteria, Vipiteno ko a Salisburgo


Sabato sera ricco di match per quel che riguarda la Alps Hockey League 2020-2021. Le squadre erano sul ghiaccio per la terza giornata di gioco nella fase Return-2-Play con tre squadre italiane in campo. Solamente tre, dato che il match tra Cortina e Gherdeina è stato rinviato. Si segnala il successo di Renon contro Val Pusteria, mentre Vipiteno cade in casa dei Red Bull Salisburgo. Andiamo, quindi, a conoscere cos’è successo in questo sabato sera della AHL.

Rittner Buam – HC Val Pusteria 6-4: pronti, via, ed è subito una partita scoppiettante. Spinell porta in vantaggio i padroni di casa al minuto 12:57 su assist di Kostner J., ma i Lupi pareggiano i conti dopo soli 37 secondi con Cianfrone su assist di Traversa. Renon rimette la testa avanti con Kostner S. che al minuto 14:34 va a segno sul secondo assist di Kostner J. Il primo tempo si conclude con Quinz che fissa il punteggio sul 3-1 su assist di Lutz. Nel secondo periodo di nuovo Val Pusteria sugli scudi con la seconda rete di Cianfrone che, ancora su assist di Traversa, accorcia le distanze. I giallo-neri non si fermano e dopo meno di un minuto trovano il pareggio con Oberrauch che sigla il 3-3 su assist di Perlini. Quando tutto sembra portare verso gli ospiti, Renon parte a razzo nel terzo parziale. Prima Lutz al 42:10, quindi Sharp al 42:32 riportano a più 2 la squadra di coach Santeri. La sfida prosegue senza esclusione di colpi, con Val Pusteria che si riporta sotto con Andergassen al minuto 49:51 per il 4-5. Le emozioni non finiscono mai, e Renon va di nuovo a segno al 52:55 con Prast per il 6-4 che manda i titoli di coda al match dell’Arena Ritten.

Loading...
Loading...

Red Bull Hockey Juniors – Vipiteno Broncos 3-2: match a senso unico sin dalle prime fasi, con Predan che sblocca il punteggio dopo 4:04 su assist di Schwaiger, quindi il raddoppio di Leonhardt arriva in chiusura di prima frazione al minuto 18:57. Il secondo periodo prende il via con gli austriaci che vanno di nuovo a segno con Maier al minuto 24:28. Gli italiani rialzano la testa al minuto 31:30 con Mantlinger che segna l’1-3 su assist di Gander. Vipiteno non molla e nel terzo tempo va di nuovo a segno con Gooch al minuto 53:43 su assist di Hannoun, ma i padroni di casa resistono nel finale e portano a casa il successo.

HDD SIJ Acroni Jesenice – Steel Wings Linz 5-0

EC-KAC II – HK SZ Olimpija Ljubljana 1-4

EHC Lustenau – VEU Feldkirch 4-3

EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel – EC Bregenzerwald 5-1

Rinviata S.G. Cortina Hafro – SHC Fassa Falcons 

CLASSIFICA ALPS HOCKEY LEAGUE 2020-2021

1 HKO 2 +5 3
2 KA2 2 +5 3
3 EHC 2 +5 3
4 WSV 2 +2 3
5 VEU 2 +1 3
6 PUS 2 +1 3
7 GHE 1 +4 0
8 ASH 0 +0 0
8 FAS 0 +0 0
10 KEC 2 -1 0
11 RBJ 2 -1 0
12 RIT 2 -2 0
13 SGC 1 -4 0
14 JES 2 -5 0
15 SWL 2 -5 0
16 ECB 2 -5 0

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SULL’HOCKEY GHIACCIO

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Carola Semino

Loading...

Lascia un commento

scroll to top