Giro d’Italia 2020, Wilco Kelderman: “Sono contento del mio risultato, ma mi spiace che la squadra abbia perso il Giro all’ultimo giorno”



Wilco Kelderman, a 29 anni, dopo una carriera costellata di infortuni, ha colto il primo podio della carriera in una corsa a tappe di tre settimane nel Giro d’Italia 2020 che si è da poco concluso. Il terzo posto conquistato dal neerlandese della Sunweb, però, è un risultato agrodolce, dato che Wilco ha accarezzato il sogno del successo finale e il suo compagno Jai Hindley ha perso la maglia rosa nell’odierna cronometro di Milano.

Kelderman, dopo la tappa, ha parlato del suo Giro ad Eurosport. Queste le sue parole: “Sono contento del mio risultato, ma, allo stesso tempo, mi dispiace che abbiamo perso il Giro all’ultimo giorno. Se tre settimane fa mi avessero detto che sarei arrivato terzo, sarei stato molto felice. Tra una settimana sarò entusiasta di questo podio. Jai può essere orgoglioso di quanto ha fatto e del suo secondo posto. Ora mi bevo una bella birra, poi penserò al futuro“.

Loading...
Loading...

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top