Giro d’Italia 2020, pagelle di oggi: altro show di Dennis. Che sfida tra Geoghegan Hart e Hindley, di grinta Almeida

PAGELLE VENTESIMA TAPPA GIRO D’ITALIA 2020

Tao Geoghegan Hart, voto 9: si prende la vittoria di tappa e la (quasi) vetta della classifica generale. Sfrutta il lavoro di Dennis, eccezionale, e prevale in volata su Hindley. Difficile chiedere di più da questa mostruosa ventesima tappa. Il britannico è cresciuto tantissimo con il passare dei giorni e domani può davvero chiudere la pratica andandosi a prendere il Trofeo Senza Fine.

Jai Hindley, voto 9: ruolo di rimessa il suo. Non poteva attaccare prima, con un compagno di squadra in Maglia Rosa, poi è ovviamente rimasto con il duo INEOS Grenadiers, dimostrando una gran condizione. Ha provato più volte a staccare Geoghegan Hart, ma non ce n’era per staccarlo. La Maglia Rosa è agguantata, domani il sogno è quella di conservarla, servirà la cronometro della vita.

Rohan Dennis, voto 9: un’ultima settimana a livelli mostruosi per il cronoman australiano. Com’è già successo sullo Stelvio, si mette in testa, trascina Geoghegan Hart e Hindley, staccando (anche piuttosto nettamente) il resto della concorrenza. Si merita un successo di tappa: che arrivi domani a discapito di Ganna?

Joao Almeida, voto 8: di grinta e di orgoglio il portoghese continua a dimostrarsi uno dei protagonisti di questo Giro. Quinto in classifica generale, quarto di giornata.

Wilco Kelderman, voto 5: altra giornata da dimenticare per l’olandese, neanche lo stimolo di vestire la Maglia Rosa è riuscito ad aiutarlo.

Andrea Vendrame, voto 7,5: spettacolare anche oggi la sua giornata, sempre all’attacco in questo Giro d’Italia. Chiude quinto al termine di una giornata simile, a dimostrazione di un’eccellente condizione.

Vincenzo Nibali e Domenico Pozzovivo, voto 6: i veterani azzurri provano in tutti i modi a difendersi, si fanno vedere davanti, tentano di resistere, ma chiudono appena fuori dalla top-10.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, startlist cronometro Cernusco sul Naviglio-Milano: orari di partenza, pettorali, tv, programma

Giro d’Italia 2020, Pello Bilbao: “Non sono riuscito a rispondere agli attacchi. Soddisfatto del mio Giro”