Giro d’Italia 2020: le classiche che saranno in contemporanea con la Corsa Rosa. Il 25 ottobre Giro, Vuelta e Roubaix insieme!

Sarà un mese di ottobre davvero di fuoco per tutti gli appassionati di ciclismo. Solitamente la stagione si concludeva in questo periodo e invece quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria che ha stravolto il calendario agonistico, si continuerà a correre ad autunno inoltrato e con grandissimi appuntamenti in programma. I riflettori saranno puntati sul Giro d’Italia, in programma dal 3 al 25 ottobre. La Corsa Rosa, spostata in avanti di cinque mesi rispetto alle consuete abitudini, andrà dunque in scena con temperature ben diverse da quelle delle primavera e con il rischio maltempo soprattutto lungo le tantissime salite alpine in programma, in un percorso particolarmente insidioso e complicato, caratterizzato anche da ben tre cronometro individuali.

Il Giro d’Italia dovrà però fare i conti con alcune pesantissime contemporaneità. Contestualmente alla prestigiosa corsa a tappe nel Bel Paese, infatti, si disputeranno anche tre Classiche Monumento, corse di un giorno che hanno fatto la storia e che costringeranno gli appassionati di ciclismo a farsi in due durante tre domeniche: Liegi-Bastogne-Liegi (4 ottobre), Giro delle Fiandre (18 ottobre), Parigi-Roubaix (25 ottobre).

E non basterà farsi in due domenica 25 ottobre perché, oltre alla cronometro conclusiva di Milano al Giro e l’Inferno del Nord, andrà anche in scena la sesta tappa della Vuelta di Spagna. La corsa a tappe in terra iberica inizierà il 20 ottobre e dunque le prime sei frazioni si correranno proprio in contemporanea con la Corsa Rosa. Poi spazio anche a Gent-Wevelgem e Parigi-Tours domenica 11 ottobre, mentre il giorno prima non si disputerà l’Amstel Gold Race perché è stata cancellata. Di seguito il calendario del ciclismo internazionale a ottobre 2020.

CALENDARIO CICLISMO OTTOBRE 2020:

3-25 ottobre Giro d’Italia

4 ottobre Liegi-Bastogne-Liegi

7 ottobre Freccia del Brabante

11 ottobre Gent-Wevelgem

11 ottobre Parigi-Tours

18 ottobre Giro delle Fiandre

20 ottobre – 8 novembre Vuelta di Spagna

21 ottobre Brugge-De Panne

25 ottobre Parigi-Roubaix

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, smentite dalla Germania le voci dell’accordo Hamilton-Mercedes: si dovrà aspettare prima del rinnovo

Calcio: la Lega A approva il protocollo UEFA, Genoa senza deroghe di rinvio