Giro d’Italia 2020, Joao Almeida: “La miglior difesa è l’attacco, voglio capire fino a dove posso arrivare”

Joao Almeida, nel finale della tappa odierna, la Udine-San Daniele del Friuli, nonostante non ci fossero in palio gli abbuoni, si è prodotto in uno scatto secco che gli ha permesso di guadagnare due secondi sui rivali. Un’azione fatta soprattutto per mostrare i muscoli agli avversari piuttosto che per allungare in classifica generale. Domani inizieranno le grandi montagne e il lusitano sembra pronto a dare tutto pur di difendersi dagli attacchi dei corridori che lo seguono in graduatoria.

A fine tappa Almeida ha commentato la sua azione ai microfoni della Rai.
Queste le sue parole: “La miglior difesa è l’attacco, è stato un buon arrivo per me, ho guadagnato qualche secondo e ora ho cinque tappe davanti a me. Ho attaccato per me stesso, soltanto per me, per vedere fino a dove arrivo. Ho accelerato quando ho visto Kelderman dietro di me, sono andato avanti al massimo“.

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2020 Joao Almeida

ultimo aggiornamento: 20-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, tutte le classifiche dopo la 16ma tappa. Almeida maglia rosa, Visconti in azzurro, ciclamino a Demare

Giro d’Italia 2020, Vincenzo Nibali: “Domani salite interessanti. Se capita la giornata buona bisogna provarci”