Giro d’Italia 2020, Domenico Pozzovivo: “Il vento contro ha sfavorito diversi movimenti nel finale. Mi sento in ottima condizione”

Domenico Pozzovivo c’è! Quest’oggi il lucano della NTT Pro Cycling ha fatto vedere a tutti quanti che si è lasciato alle spalle la sfortuna che lo ha perseguitato dall’estate 2019 sino al Tour di quest’anno. I dolori e la sofferenza della placca innestata nel braccio ci sono, ma la voglia di riscattarsi è più forte che mai. Nono sull’Etna, e attualmente settimo in classifica generale, il Giro d’Italia 2020 di Pozzovivo è iniziato veramente alla grande. La speranza è quella di continuare a vedere il 37enne di Policoro a questi altissimi livelli, e magari tentare di regalarsi una piccola soddisfazione personale in questa sua quattordicesima Corsa Rosa.

Raggiunto dai microfoni della Rai nel dopotappa, Pozzovivo ha dichiarato quanto segue: “Il ritmo è sempre stato tiratissimo. Alla fine eravamo tutti quanti con le energie contate, e sono bastati gli ultimi 4/5 chilometri per fare diversi danni. Il vento contro ha sfavorito alcuni movimenti nel finale. Ho cercato di muovermi quando tirava un po’ a favore, ma sono contento della prova di oggi. Dopo un continuo tribolare spero proprio di poter mantenere questa condizione per le prossime tappe”.

Il lucano sembra aver ritrovato il ritmo dei vecchi tempi: “La condizione è ottima. Non è facile lottare con corridori di questo calibro, avendo anche qualche problema al braccio. Ma alla fine sto sopportando il dolore e sto cercando di resistere per ancora due settimane e mezzo prima di sottopormi ad un altro intervento; con la speranza di risolvere questo problema”.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

lisa.guadagnini@oasport.it

Twitter: @lisa_guadagnini

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram

Clicca qui per mettere Mi piace alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Domenico Pozzovivo Giro d'Italia 2020 NTT Cycling

ultimo aggiornamento: 05-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, la classifica degli italiani: Nibali il migliore, Pozzovivo subito dietro

Giro d’Italia 2020, Geraint Thomas e una caduta letale. Il grande favorito saluta i sogni rosa, che botto nel trasferimento