Giro d’Italia 2020, Ben O’Connor: “Sono veramente felice. E’ incredibile vincere dopo quello che è successo ieri”

Ben O’Connor ha vinto meritatamente la diciassettesima tappa del Giro d’Italia 2020 da Bassano del Grappa Madonna di Campiglio di 203 km. Il corridore della NTT è stato autore di un attacco da lontano straordinario con il quale ha staccato tutti i compagni di fuga. Dopo la beffa di ieri sul traguardo di San Daniele del Friuli dove è stato beffato da Tratnik in questo caso nessuno è riuscito a tenere la sua ruota.

https://www.oasport.it/2020/10/live-giro-ditalia-2020-pinzolo-laghi-di-cancano-in-diretta-la-tappa-regina-con-il-passo-dello-stelvio-nibali-cerca-linvenzione/

Ovviamente felice Ben O’Connor nel post gara: “Sono veramente felice. E’ incredibile riuscire a vincere dopo quello che è successo ieri che è stata una giornata bella è favoloso essere protagonista di nuovo oggi. Ho dimostrato di poter conquistare il successo. Sono felicissimo per la squadra. Volevo ricambiare la fiducia che la mia squadra ha avuto in me negli ultimi due anni nei quali ho avuto molti alti e bassi. Ho mostrato di potercela fare“.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Ben O'Connor Giro d'Italia 2020 Team NTT

ultimo aggiornamento: 21-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, la classifica degli italiani: non si muove nulla, Nibali rimane 7°

Giro d’Italia 2020, Joao Almeida: “Se ho ancora la maglia rosa lo devo alla mia squadra. Stanno facendo un lavoro immenso”