Giro d’Italia 2020, Arnaud Demare: “E’ la mia quattordicesima vittoria in stagione, è incredibile. I miei compagni sono fantastici”

Quarta volata di gruppo del Giro d’Italia 2020 e quarto successo per Arnaud Demare. Il campione di Francia, oggi trionfatore sul traguardo di Rimini, sembra pressoché imbattibile. Merito di una condizione stellare e di un treno che lo sta lanciando alla perfezione. Oggi Demare, inoltre, ha fatto un altro passo verso la maglia ciclamino e ha eguagliato il record di successi di un francese in una singola edizione della Corsa Rosa, vale a dire le quattro affermazioni di Bernard Hinault nel 1982.

A fine tappa Demare ha commentato il suo successo odierno ai microfoni Rai.
Queste le sue parole: “E’ il mio quarto successo in questo Giro e il quattordicesimo stagionale, sono felicissimo. Devo ringraziare i miei compagni perché fanno ogni volta un lavoro splendido. Oggi abbiamo preso la testa al momento giusto, grazie a una grande tirata di Scotson. Poi c’è Guarnierni che è un pesce pilota fantastico, si gira sempre verso di me a chiedermi come sto e mi lancia in maniera impeccabile“.

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Arnaud Démare Giro d'Italia 2020

ultimo aggiornamento: 14-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, la classifica degli italiani: nessuna novità. Pozzovivo, Nibali e Masnada nella top-10

Ciclismo, Michael Matthews sarebbe risultato negativo ad un test rapido