Freccia del Brabante 2020, Julian Alaphilippe vince in maglia arcobaleno. Battuto van der Poel. Colbrelli 4°, Bagioli 7°

Julian Alaphilippe ha vinto la Freccia del Brabante 2020, tradizionale classica di un giorno giunta alla 60ma edizione e che va in scena sulle strade del Belgio. Il Campione del Mondo si è imposto sul traguardo di Overijse, dopo 197 km di corsa particolarmente dura. Il francese, tre giorni fa beffato da Primoz Roglic alla Liegi-Bastogne-Liegi (aveva alzato le braccia al cielo all’arrivo, convinto di avere trionfato), si è così riscattato e ha conquistato il suo primo successo con indosso la maglia arcobaleno.

L’alfiere della Deceuninck-Quick Step si è imposto sull’olandese Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix) al termine di una volata serratissima, mentre il francese Benoit Cosnefroy (AG2R La Mondiale) ha concluso in terza posizione. In evidenza anche gli italiani: Sonny Colbrelli (Bahrain-McLaren) è ottimo quarto, settimo invece Andrea Bagioli (compagno di squadra del vincitore di giornata), nono Alessandro Covi (UAE Emirates).

Sul primo passaggio sul pavè di Moskesstraat si sono avvantaggiati Julian Alaphilippe e Mathieu van der Poel. Omar Fraile (Astana), Benoit Cosnefroy e Sonny Colbrelli sono riusciti a rientrare sulla coppia al comando. Successivamente è stato Michał Kwiatkowski (Ineos Grenadiers) a evadere dal gruppo e a rientrare sui cinque al comando quando si transita sul traguardo per la penultima volta. Sul muro di Hagaard si forma un gruppetto di una decina di unità. Ci riprova ancora una volta Alaphilippe, anche questa volta subito seguito da Mathieu van der Poel. I due rallentano leggermente e vengono raggiunti da altri corridori compreso Colbrelli. Sul secondo passaggio sul Moskesstraat ancora un’accelerazione di Alaphilippe è decisiva, il transalpino va via con Van der Poel e Cosnefroy. Si decide tutto in volata e questa volta Alaphilippe vince.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Freccia del Brabante 2020 Julian Alaphilippe Mathieu Van Der Poel

ultimo aggiornamento: 07-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, la maglia nera è Brent Bookwalter dopo la quinta tappa

Giro d’Italia 2020, Vincenzo Nibali: “Era difficile fare una reale selezione. In discesa mi sono messo davanti per precauzione”