Basket, Eurolega 2020-2021: l’Olympiacos vince il derby con il Panathinaikos, il Barcellona cade a San Pietroburgo

Sono quattro i match, oltre a quello che ha visto l’Olimpia Milano battere l’Asvel, che si sono tenuti in questa serata di Eurolega. L’incontro clou era indubbiamente il derby sentitissimo tra Olympiacos e Panathinaikos, di scena nella storica casa dei secondi: l’OAKA. Ad avere la meglio, però, sono stati gli ospiti, guidati da un Giorgios Printezis da 17 punti con 7/9 dal campo. Il Pana ha passato tutti i quaranta minuti a inseguire invano i rivali e ha perso con il risultato finale di 71-78.

Il responso più sorprendente di giornata, però, è la sconfitta, 74-70, patita dal Barcellona sul campo dello Zenit di San Pietroburgo. I russi hanno mandato ben cinque cestisti in doppia cifra e hanno trovato 16 punti a testa da Billy Baron e Alex Poythress. Partita in chiaroscuro per la stella dei catalani Nikola Mirotic, il quale ha segnato 14 punti tirando con il 100% da 2 (6/6) e con lo 0% da tre (0/6).

Vittoria convincente per la Stella Rossa di Belgrado che asfalta con il risultato di 90-73 i campioni di Spagna del Baskonia Vitoria-Gasteiz. I serbi volano sulle ali di un Jordan Lloyd da ben trenta punti in venticinque minuti. Tutto facile anche per il Bayern Monaco che supera, 72-90, l’Alba Berlino. I bavaresi hanno trionfato nel derby teutonico mandando ben quattro giocatori in doppia cifra. Migliore in campo un Wade Baldwin IV da 14 punti, 4 rimbalzi e 4 assist.

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roland Garros 2020, Nadal contro Djokovic: la finale più attesa. Schwartzman piegato, un eroico Tsitsipas deve arrendersi

Calcio a 5, Serie A 2020-2021: esordio convincente per l’Acqua&Sapone. Sorride il Lido di Ostia, pareggio tra Aniene e Matera