Triathlon, Mondiali Amburgo 2020: titoli iridati per Vincent Luis e Georgia Taylor-Brown

Assegnati i titoli iridati individuali del triathlon, con l’unica tappa delle World Series che ha assunto la valenza di Campionato del Mondo (su distanza sprint): ad Amburgo, in Germania, la prova odierna  ha sorriso al transalpino Vincent Luis ed alla britannica Georgia Taylor-Brown. Indietro gli azzurri.

La sprint individuale odierna vede nella prova maschile vincere il francese in 49’13”, davanti al lusitano Vasco Vilaca, secondo a 2″, ed all’altro transalpino Léo Bergere, terzo a 5″. In casa Italia 40° Alessandro Fabian (Trif Dream) a 2’09” e 45° Davide Uccellari (G.S. Fiamme Azzurre) a 2’39”.

Nella gara femminile si impone la rappresentante della Gran Bretagna in 54’16”, che supera per 9″ l’atleta di Bermuda, Flora Duffy, seconda, mentre è terza a 23″ la teutonica Laura Lindemann. L’unica azzurra in gara, Verena Steinhauser (G.S. Fiamme Oro), chiude 24ma a 2’01”.

Uomini sprint
1 Vincent Luis 1989 FRA 1 00:49:13
2 Vasco Vilaca 1999 POR 38 00:49:15
3 Léo Bergere 1996 FRA 4 00:49:18
4 Jelle Geens 1993 BEL 9 00:49:22
5 Alex Yee 1998 GBR 7 00:49:24
6 Dorian Coninx 1994 FRA 12 00:49:27
7 Richard Murray 1989 RSA 20 00:49:28
8 Morgan Pearson 1993 USA 16 00:49:32
9 Alistair Brownlee 1988 GBR 66 00:49:34
10 Max Studer 1996 SUI 29 00:49:42
40 Alessandro Fabian 1988 ITA 19 00:51:22
45 Davide Uccellari 1991 ITA 35 00:51:52

Donne sprint
1 Georgia Taylor-Brown 1994 GBR 3 00:54:16
2 Flora Duffy 1987 BER 22 00:54:25
3 Laura Lindemann 1996 GER 8 00:54:39
4 Taylor Spivey 1991 USA 4 00:54:47
5 Katie Zaferes 1989 USA 1 00:54:50
6 Maya Kingma 1995 NED 18 00:54:53
7 Jessica Learmonth 1988 GBR 2 00:55:18
8 Rachel Klamer 1990 NED 6 00:55:26
9 Lotte Miller 1996 NOR 15 00:55:29
10 Therese Feuersinger 1998 AUT 53 00:55:32
24 Verena Steinhauser 1994 ITA 12 00:56:17

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
World Triathlon Series 2020

ultimo aggiornamento: 05-09-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Lance Stroll: “Eravamo più competitivi di quanto mi aspettassi”

F1, GP Italia 2020: Sebastian Vettel, mai così male. L’umiliazione dell’eliminazione nel Q1